/ Sport

Sport | 16 gennaio 2019, 17:20

Asti Calcio a 5. Sabato arriva il Carrè Chiuppano

Intervista al giocatore Rudy Mendes, il giocatore che con le sue reti fa sognare la città.

Rudy Mendes (foto sito cittadiasticalcioacinque.it)

Rudy Mendes (foto sito cittadiasticalcioacinque.it)

Un giocatore completo Rudy Mendes, tante reti e una qualità e visione di gioco quanto mai unica, fermo per un mese per via di un infortunio rimediato nella doppia trasferta sarda, è tornato in Coppa contro Milano e ha fatto il suo contro il Padova.

Lo abbiamo intervistato a metà settimana durante la preparazione della sfida contro il Carrè Chiuppano.

Come ha giocato la squadra contro il Padova?

Abbiamo disputato un buon primo tempo ma siamo calati nel secondo tempo soffrendo tanto, ci hanno punito su alcuni nostri errori e alla fine giocando meglio nella ripresa l’hanno portata a casa.

Mantova Padova Sestu in cima grande ammucchiata? 

Padova e Sestu hanno una partita in meno quindi ancora tutto da decidere in testa ma noi più che guardare le altre adesso dobbiamo proprio concentrarci su noi stessi e fare il nostro, sarà un campionato equilibrato senza dubbio fino alla fine

Sabato il Chiuppano...

Il Carrè Chiuppano a mio modo di vedere non merita la classifica che occupa in questo momento farà una seconda parte di campionato di rincorsa hanno giocatori di livello per farlo sarà una partita durissima.

Tu come stai Rudy?

Sto rientrando da un infortunio, una inattività di quasi un mese, piano piano metterò fiato che per il momento manca.

Chi vince il titolo di capocannoniere tra te e Fortino?

Rodolfo è arrivato per darci una grossa mano lo sta facendo e ci darà ancora tanto, in qualità esperienza e reti, la cosa impostate è sommare il massimo di punti possibili se segna Rudy o Rodolfo, basta che vinca il Città di Asti.

Bello essere in finale di Coppa?

La Coppa è stato un traguardo importante è ci crediamo si! Però per il momento deve essere accantonato, adesso dobbiamo pensare solo al campionato a marzo ci penseremo.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium