/ Cultura

Cultura | 10 febbraio 2019, 11:55

Ecco gli appuntamenti di febbraio con la Fondazione Centro Studi Alfieriani

Dopo il successo delle celebrazioni dello scorso mese, l'Ente ha messo a punto un interessante calendario di nuovi incontri.

Immagine tratta dalla pagina Facebook del Centro Studi Alfieriani

Immagine tratta dalla pagina Facebook del Centro Studi Alfieriani

Dopo l’ottimo riscontro ottenuto dalle celebrazioni alfieriane del mese scorso, la Fondazione Alfieri ha comunicato il calendario degli appuntamenti in programma nel mese di febbraio.

Ad iniziare dalla seconda proiezione, in programma il 13 febbraio alle 17 presso la Sala Pastrone, dell’Oreste di Vittorio Alfieri nella messa in scena del 1958 con la regia televisiva di Silverio Blasi e la regia teatrale di Vittorio Gassman. In scena, lo stesso Gassman accanto a Giulio Bosetti, Edmonda Aldini, Mario Feliciani, Elena Zareschi. Un appuntamento, ad ingresso libero, reso possibile grazie alla gentile concessione delle Teche RAI.

Sabato 16 febbraio, sempre alle 17, si svolgerà presso la Biblioteca Alfieriana di Palazzo Alfieri il primo incontro del ciclo “Incontri in casa di Alfieri” che ha come protagonista il professor Pier Franco Quaglieni con il suo saggio “Grand'Italia” (edizioni Golem). Interverranno il giornalista Carlo Cerrato e Carla Forno. Ingresso gratuito

Infine, domenica 17 febbraio, è in programma il secondo appuntamento con la mostra mercato delle pubblicazioni alfieriane. Una rara occasione per lasciarsi sorprendere da testi dal fascino unico e per scoprire da vicino le opere di Vittorio Alfieri. Anche in questo caso l’appuntamento si svolgerà, dalle 11 alle 18 ad ingresso gratuito, presso la Biblioteca di Palazzo Alfieri.

Ricordiamo infine che, per rimanere aggiornati su tutte le attività della Fondazione, si può far riferimento alla pagina Facebook sulla quale si possono trovare anche curiosità e informazioni sulla attività del Centro e sui prossimi eventi.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium