/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2019, 15:25

L'Aipo conferma lo stanziamento di oltre un milione di euro per la messa in sicurezza dei fiumi

In mattinata si è svolto in Municipio un incontro tra l'Amministrazione e i vertici dell'Agenzia. A breve verrà firmata la convenzone per l'assegnazione dei fondi

Un momento del confronto svoltosi in mattinata presso il Municipio

Un momento del confronto svoltosi in mattinata presso il Municipio

Stamattina, presso il Municipio di Asti, si è svolto un incontro tra i vertici dell’Aipo (Agenzia Interregionale per il fiume Po) e gli Uffici del Comune di Asti. La riunione – cui hanno presenziato, tra gli altri, il sindaco Rasero e gli assessori Morra e Berzano per il Comune e il direttore dell’Aipo ing. Mille – ha visto la conferma del finanziamento di 1.124.000 euro per i lavori inseriti nel programma straordinario di interventi di manutenzione sul reticolo idrografico.

A breve verrà quindi firmata la convenzione tra l’Autorità di Bacino e la Regione Piemonte per l’assegnazione dei fondi di competenza e, a seguire, si potrà partire con la realizzazione dei lavori che saranno direttamente gestiti da Aipo. Verranno inoltre avviati interventi di manutenzione sul patrimonio arboreo sia lungo la tratta in questione del Tanaro che nella parte terminale del Borbore.

Nel programma è stato inoltre inserito nel programma della manutenzione idraulica degli alvei, mediante asportazione di materiale pietroso, l’intervento sul Tanaro in località San Carlo,

Il Sindaco Rasero e l’assessore Morra, che fin dal loro insediamento hanno sempre rimarcato la notevole importanza di rimuovere i 40 mila metri cubi di materiale pietroso per prevenire eventuali situazioni di pericolo che possono coinvolgere tutta la parte sud della città, hanno affermato che quello compiuto sarà un passo importante per procedere con i lavori di messa in sicurezza della città.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium