/ Scuola e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e lavoro | 14 marzo 2019, 10:32

All'Istituto Monti di Asti con i "Cittadini del mondo"

Al liceo linguistico i ragazzi hanno potuto ascoltare le testimonianze di 4 stranieri che ora vivono ad Asti

All'Istituto Monti di Asti con i "Cittadini del mondo"

Nella mattinata di mercoledì 13 marzo, l’aula magna dell’Istituto “A. Monti” di Asti è stata teatro di uno stimolante incontro, che ha visto coinvolti gli studenti delle classi IV LA, LB ed LC del Liceo Linguistico.

L’iniziativa, significativamente intitolata Cittadini del mondo e realizzata dalla presidente del Consiglio d’Istituto, Chiara Cerrato, con la collaborazione delle docenti di inglese, francese, spagnolo e tedesco delle classi coinvolte, ha infatti condotto di fronte agli allievi del penultimo anno del Liceo Linguistico quattro “cittadini del mondo”, un americano, una tedesca, una francese ed una spagnola, che, passando attraverso percorsi di vita differenti, sono infine approdati proprio ad Asti.

Davanti ad una platea di studenti attenti e partecipi, dunque, si sono raccontati, ciascuno rigorosamente nella propria lingua: Gianni Fassio, originario di Isola d’Asti, in seguito trasferitosi a San Francisco, dove si è affermato nel mondo dell’imprenditoria e della ristorazione; Martine Fèral, originaria di Marsiglia, ma da oltre vent’anni nella nostra città, dove tra le varie attività che la vedono impegnata, cura i rapporti tra il Comune di Asti e la città gemellata di Valence; Maria Luisa Vera Maguregui, traduttrice ed interprete di lingua spagnola; Angela Schulz-Anzola, residente ad Asti da oltre vent’anni dopo aver girato il mondo lavorando come hostess sugli aerei.

Al termine dell’incontro, nel corso del quale gli studenti hanno anche potuto dialogare con gli ospiti, palpabile era la soddisfazione da entrambe le parti, con i ragazzi gratificati dalla possibilità di aprire una finestra sul mondo che li circonda, e che li attende, esercitando “sul campo” le lingue che studiano, e gli ospiti stessi felici di aver potuto condividere la loro esperienza di “cittadini del mondo”.  

Nella mattinata di sabato 9 marzo,  all'Istituto Statale "A. Monti", si è svolta l'attività di orientamento in uscita per gli studenti delle classi quinte, che hanno avuto la possibilità di confrontarsi con alcuni ex allievi dello stesso istituto in merito ai diversi aspetti coinvolti nella scelta del percorso universitario da intraprendere al termine della scuola superiore. 

 

redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium