/ Cronaca

Cronaca | 16 marzo 2019, 16:50

ULTIM'ORA - Deceduta una delle persone coinvolte nell'incidente verificatosi in A21

Il grave sinistro è avvenuto intorno alle 14.30 e circa mezz'ora dopo si è incendiata un'auto tra i caselli di Asti Est e Asti Ovest: disposta l'uscita obbligatoria ad Asti Est

Tragici sviluppi per quanto concerne l’incidente precedentemente segnalato nel tratto astigiano dell’A21.

Il sinistro, avvenuto intorno alle 14.30 al km 18 (indicativamente tra Baldichieri e Villafranca d’Asti), ha coinvolto un unica auto che viaggiava in direzione Torino con due persone a bordo. Il mezzo, per cause in fase di accertamento da parte della Polizia Stradale di San Michele (AL), competente sull’intera tratta autostradale, si è ripetutamente ribaltata.

I due uomini che si trovavano a bordo, estratti dalla carcassa dell'auto grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Asti, sono stati elitrasportati all’ospedale di Alessandria rispettivamente in codice rosso e in codice giallo. Purtroppo l'automobilista ricoverato in codice rosso, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è deceduto prima dell’arrivo in Pronto Soccorso.

Si è intanto concluso anche l'altro intervento che, sempre questo pomeriggio, ha impegnato i vigili del fuoco nel tratto di A21 tra i caselli Asti Est e Asti Ovest, dove un'auto GPL ha preso fuoco sprigionando un denso fumo nero visibile, a chilometri di distanza, dai corsi Casale e Alessandria. Per consentire il contenimento e lo spegnimento dell'incendio si è resa necessaria la temporanea chiusura della tratta, con uscita obbligatoria ad Asti Est.

Gabriele Massaro

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium