/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 24 marzo 2019, 10:27

Non solo Palio, ma prestigiose uscite e.. polenta gialloverde

Progetti e nuovi eventi in cantiere per il Borgo San Lazzaro

Non solo Palio, ma prestigiose uscite e.. polenta gialloverde

Il Carnevale di San Lazzaro è stato ben festeggiato grazie alle tante uscite del  gruppo sbandieratori e musici  di San Lazzaro ed alla tradizionale Polenta gialloverde.

Il gruppo sbandieratori e musici si è infatti recato ad una prestigiosa uscita al Carnevale della Festa dei Limoni di Mentone in Francia dove ha ben figurato in un’ allegrissima giornata al mare fra carri di agrumi sull’affollatissima passerella d’oltralpe figurando in modo egregio e ben rappresentando la tradizione storica. Colorata e divertente anche l’uscita al Carnevale di Pontestura e le due domeniche poi (il 3 e il 10 marzo) in cui i colori gialloverdi si sono uniti alla moltitudine di coriandoli del Carnevale di Trino Vercellese con musici e sbandieratori piccoli e grandi.

Un mese di festeggiamenti del carnevale con protagonista la serata che ha visto riunirsi nei locali della bocciofila sottostante la chiesa tantissimi borghigiani che hanno festeggiato la fine dell’inverno con la Super Polenta Gialloverde.

Giochi, premi e sorprese hanno allietato la serata ben organizzata dalle Commissioni Cucina e Manifestazioni e dai ragazzi del Comitato Under.

Vedere in una sola sala gli esponenti rappresentativi del quartiere e della comunità e tutti i borghigiani e tesserati (dal Comitato d’Onore dei Senatori del Borgo ai già citati ragazzini del Comitato Under) non può che fare ben sperare nella continuità di quel progetto di operoso spirito di vittoria iniziato ormai più di 50 anni fa dai soci fondatori del Borgo San Lazzaro che non possiamo far altro che cercare di onorare nel migliore dei modi in qualsiasi delle nostre attività.

Ora però è primavera e sono in preparazione tante uscite del gruppo sbandieratori e musici ma soprattutto i 2 eventi che ormai da molti anni caratterizzano il mese di aprile dei ramarri.

Il 7 aprile infatti ci sarà la Festa titolare di San Lazzaro con la celebrazione della Santa messa in onore del Santo Titolare presso la chiesa di San Domenico Savio.

La giornata con la partecipazione di ADMO (AssociazioneDonatoriMidolloOsseo) vedrà la proclamazione del Borghigiano dell’anno 2019, corteo di musici sbandieratori e figuranti, la Bancarella pasquale di San Lazzaro e si concluderà con uno spettacolo della Associazione Colombofili Astigiani e con l’Aperipranzo sociale (per info e prenotazioni Amalia 3348094155).

Domenica 14 aprile invece per il 12° anno ci sarà il Memorial Don Giacomo Accossato, torneo di sbandieratori e musici, che vedrà nella piazza principale del Comune astigiano di Cerro Tanaro esibirsi gruppi della Federazione Italiana Sbandieratori della categoria Assoluti ed Under 16.

Questi i gruppi che ci onoreranno della loro presenza: da Asti Borgo San Lazzaro, Borgo San Pietro, Asta, Borgo Don Bosco e Borgo Torretta; da Fossano Sbandieratori e Musici Principi d’Acaja, dal torinese Sbandieratori e Musici Città di Grugliasco, da Reggio Emilia Contrada Monticelli di Quattro Castella, da Ferrara il Borgo San Giacomo, da Alba il gruppo di Terre Sabaude e dalla Liguria il gruppo dei Sestieri di Ventimiglia.

A TEMP E LEU

 

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium