/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 17 aprile 2019, 09:10

Smaltimento illecito di rifiuti: 47 enne denunciato dai Carabinieri Forestali.

La scoperta a seguito segnalazione anonima

Smaltimento illecito di rifiuti: 47 enne denunciato dai  Carabinieri Forestali.

I Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato hanno denunciato un impresario edile di 47 anni di origine albanese, dopo una segnalazione anonima di ripetuti roghi di rifiuti in località Case Sparse Mogliotti del Comune di Rocchetta Tanaro (AT)

I militari hanno monitorato per alcuni giorni la località oggetto di segnalazione riscontrando, lungo un canale di scolo delle acque reflue, residui di ceneri e resti carbonizzati di masserizie e plastiche di vario tipo.

Coinvolto il personale di Vigilanza del Parco Regionale di Rocchetta Tanaro, che ha sede proprio in prossimità del sito oggetto di osservazione, i Carabinieri Forestali hanno dapprima risolto un principio di combustione occorso in data 5 aprile e successivamente hanno effettuato idonei servizi di osservazione riuscendo ad identificare il responsabile dei roghi.

L’uomo, denunciato per gestione e combustione illecita di rifiuti,si è assunto la responsabilità di quanto contestato ed ha provveduto a ripulire il sito dai residui dei roghi.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium