/ Attualità

Attualità | 12 maggio 2019, 16:49

Dalle elezioni regionali alla Juventus femminile campione d'Italia: un'altra settimana imperdibile al FuoriLuogo

Nel ricco calendario del locale trovano spazio anche un workshop motivazionale e un appuntamento inserito nel programma del Festival astigiano dell'Architettura

Le atlete bianconere in festa dopo lo scudetto

Le atlete bianconere in festa dopo lo scudetto

Settimana come di consueto fitta di interessanti incontri presso il FuoriLuogo di via Govone.

Il primo appuntamento, in programma martedì alle 20, vedrà protagonista proprio la redazione de La voce di Asti, poiché il locale ospiterà il secondo focus tematico del ciclo “Diamo Voce a...”, che sarà incentrato sulla politica e sulle ormai imminenti elezioni. Con particolare attenzione a quelle Regionali, sulle quali si confronteranno con numerosi ospiti, tutti candidati al Consiglio regionale del Piemonte. Il dibattito, moderato da Gabriele Massaro, potrà venire seguito anche on line, in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook e su questo sito.

Mercoledì pomeriggio, dalle 18.30, il locale ospiterà invece l’appuntamento “Smaschera la paura che ti ruba la vita”, un workshop gratuito nell’ambito del quale Ercole Renzi dimostrerà che è possibile individuare questa paura partendo dagli antecedenti remoti da cui ha avuto origine. Per maggiori informazioni e iscrizioni: è possibile individuare questa paura partendo dagli antecedenti remoti da cui ha avuto origine: www.consulente-analogico.it/eventi/smascheralapaura-workshopgratuito/

Giovedì, alle 18, nell’ambito degli appuntamenti dell’ASTI Fest, Enrico Lain ci racconterà di un progetto che sembrava irrealizzabile, e che invece si è trasformato in un esempio perfettamente riuscito di agritecture. Ovvero come due intraprendenti newyorkesi, all’epoca non ancora trentenni, salvarono dalla demolizione un vecchio tratto ferroviario sopraelevato, fondando con i propri risparmi un’associazione a tutela di quel manufatto. Associazione che oggi, con l’aiuto di oltre 200 volontari, gestisce il più conosciuto e copiato parco pensile al mondo, visitato da più di 7 milioni di visitatori all’anno, con programmi annuali rivolti all’arte, all’educazione e all’inserimento lavorativo degli adolescenti.

Infine, venerdì dalle 19.30, per il ciclo “Pinta di Sport”, sarà ospite del locale di via Govone una delegazione della Juventus femminile, da due anni dominatrice del campionato italiano e capace di riempire lo Juventus Stadium in occasione del big match scudetto. Non mancherà all’appuntamento Matteo Scarpa, vice allenatore bianconero e astigiano doc. E ci sarà spazio anche per qualche sorpresa...

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium