/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 13 maggio 2019, 11:39

Presentazione astigiana per "Riqualifchiamo l'Italia", progetto nazionale CNA

Il piano di lavoro, messo a punto da CNA Costruzioni, è finalizzato alla riqualificazione energetica dei condomi.

Presentazione astigiana per "Riqualifchiamo l'Italia", progetto nazionale CNA

Alla presenza di un folto numero di iscritti agli Ordini Professionali degli Ingegneri, Architetti e Geometri di Asti, nonché di artigiani edili ed impiantisti, venerdì si e’ svolto, presso il salone della Fiera San Secondo Di Asti, il convegno “Riqualifichiamo l’Italia” .

L’Evento – organizzato da CNA Costruzioni Asti con il supporto di CNA Costruzioni Piemonte – e’ servito a far conoscere un progetto nazionale per la riqualificazione energetica dei condomini.

Il mercato delle costruzioni e’ diventato principalmente il mercato del recupero e della riqualificazione edilizia. Infatti il 95% dei cantieri aperti a livello nazionale sono impegnati su questo fronte, essendoci poco più di 1.000.000 di condomini costruiti negli anni 50/60/70.

Sono stati presentati dai relatori delle società Harley Dikkinson e ENI GAS e LUCE le novità relative al progetto “Riqualifichiamo l’italia”, mediante cui CNA Costruzioni Nazionale  ha realizzato una rete di consorzi di imprese operanti nella filiera delle costruzioni. Sono stati quindi proposti degli incentivi economici di cessione del credito, che gli amministratori dei condomini potranno utilizzare in aggiunta all’incentivo ECOBONUS rifinanziato nella nuova legge finanziaria.

L’incontro si e’ concluso con un dibattito tra i presenti, a cui hanno portato il contributo l’assessore all’Urbanistica del Comune di Asti avv. Marcello Coppo ed i rappresentanti dell’associazione ANACI di Asti. Per maggiori informazioni CNA Asti, tel. 0141/5960210.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium