/ Solidarietà

Solidarietà | 14 maggio 2019, 09:58

Coltivare la terra per ridare un senso alla propria vita. La storia di Giancarlo

Comune di Asti e Coldiretti donano attrezzi e sementi

Coltivare la terra per ridare un senso alla propria vita. La storia di Giancarlo

I Servizi Sociali di Asti hanno donato a Giancarlo 35 metri quadri di terra, un po' malmessi ma in grado di produrre cibo e di tenerlo impegnato.

Giancarlo infatti ha avuto un'esistenza un po’ travagliata, senza casa e con tanti problemi, ma ha voglia di fare, allora si è rivolto al Servizio sociale e gli è stato proposto di avere cura di un pezzo di terra, Giancarlo si è industriato fino a riportarlo in ordine, senza attrezzi  e procurandosi qualche ferita alle mani.

L’impegno è stato notato e questa mattina, grazie alla collaborazione di Coldiretti Asti gli sono stati donati attrezzi, sementi, e l’attenzione che ognuno vorrebbe quando la merita.

Lui strafelice, anche per avere guadagnato nuovi amici che  la frequentazione degli Orti sociali di Lungo Borbore gli ha procurato.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium