/ Politica

Politica | 26 maggio 2019, 13:00

È tempo di voto anche per i candidati presidente della Regione Piemonte

Quattro i candidati: Giorgio Bertola, Sergio Chiamparino, Alberto Cirio e Valter Boero

È tempo di voto anche per i candidati presidente della Regione Piemonte

 

Mattinata di votazioni per i cittadini, ma anche per i candidati presidente della Regione Piemonte. Ecco le loro dichiarazioni. 

Giorgio Bertola - Movimento 5 Stelle 

Giorgio Bertola, candidato Presidente della Regione Piemonte per il Movimento 5 Stelle, ha votato alle 10.30 per le Europee e Regionali, presso la Scuola Primaria “Maria Montessori” in Strada Vignotto 21 a Moncalieri. “Ho fatto tantissimi passi -ha commentato dopo il voto - in questi mesi, lo sapete, ma c'erano ancora dieci passi fondamentali, quelli che ho fatto questa mattina per venire a votare”.

Sergio Chiamparino - Sì Chiamparino Presidente 

Sergio Chiamparino è arrivato poco dopo le 10 - accompagnato dal figlio Tommaso e dal suo addetto stampa Giuseppe Riconosciuto - per votare per le Regionali ed Europee al suo seggio di via Sant'Ottavio 7, a Torino. Sorridente, ha stretto le mani ai presenti e prima di entrare nella sezione ha detto al figlio "mi raccomando vota bene".

Il governatore uscente, ricandidato alla Presidenza della Regione con il centrosinistra, si è informato con il Presidente di seggio sulla affluenza per le elezioni (qui alle 10 era del 8,2% per le Europee e del 7,7% per le Regionali, ndr). Dopo aver votato, Chiamparino ha spiegato ai giornalisti il proseguimento della sua domenica elettorale. "Con Tommaso - ha detto - dobbiamo spostare delle casse di vino, poi lo accompagno a Caselle a prendere l'aereo". "Seguirò da casa - ha aggiunto - lo spoglio delle Europee".

Alberto Cirio - Cirio Presidente 

Il candidato Alberto Cirio ha votato al complesso della Maddalena di Alba insieme alla moglie Sara.

"Domani pomeriggio? Sarò a Marene, comodo all'autostrada - ha spiegato scherzando a chi gli chiedeva dove avrebbe atteso i risultati dello spoglio -, se andrà bene come auspico prenderò per Torino, altrimenti via verso Savona...".

E' un Cirio leggermente assonnato ("sveglia alle sei, colpa dei cani... ") e scherzoso quello arrivato poco dopo le dodici al seggio elettorale di Alba centro, nel complesso della Maddalena. Giunto insieme alla moglie Sara Costa, il candidato del centrodestra si è intrattenuto con i cronisti e fotografi arrivati anche dal capoluogo per immortalare l'immancabile scena del deposito della scheda, tra una stretta di mano e uno scambio di battute con i numerosi elettori che attendevano ordinatamente il proprio turno per votare, mentre un'altra coda poco lontano accoglieva i cittadini romeni al voto per le europee. 

Valter Boero - Il Popolo della Famiglia 

Valter Boero, candidato a Presidente della Regione Piemonte per il Popolo della Famiglia, ha votato per le Regionali ed Europee questa mattina alle 10 al seggio 13 di via Biancamano, a Torino. “Votare – ha detto Boero – è importante. Vota anche per la tua famiglia”.

Cinzia Gatti, Ezio Massucco

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium