/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 08 giugno 2019, 09:28

Incisa Scapaccino: due arresti per furto aggravato

I due uomini, di etnia rom, trasportavano nel loro autocarro attrezzatura agricola bottino di una rapina

Incisa Scapaccino: due arresti per furto aggravato

Il 5 giugno, mentre al Comando Provinciale di via Delle Corse erano in corso i festeggiamenti per il 205° anniversario di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, l’attività di prevenzione e di contrasto ai crimini di natura predatoria non è passata in secondo piano. 

A Incisa Scapaccino infatti, i militari della Stazione locale hanno sottoposto a controlli un autocarro, con due uomini di etnia rom a bordo. I due all’interno del cassone del mezzo trasportavano materiale ferroso e varia attrezzatura agricola, due aratri, un ranghinatore e un carrello, per un valore complessivo di qualche migliaio di euro.

I due hanno spiegato di averli ricevuti a titolo gratuito da una persona della quale non erano in grado di fornire le generalità.

Insospettiti dalla dubbia provenienza dei materiali, i militari operanti hanno deciso di fare altre verifiche, grazie alle quali è stato appurato che i due avevano appena perpetrato un furto ai danni di un agricoltore di Incisa Scapaccino.

I due uomini sono stati arrestati per furto aggravato. I materiali, posti inizialmente sotto sequestro, sono stati restituiti al proprietario. 

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium