/ Politica

Politica | 08 giugno 2019, 12:00

Vaglio Serra torna al voto dopo il “pareggio” tra i candidati sindaci

Domani, domenica 9 giugno, 266 elettori saranno chiamati ad esprimere la loro preferenza in occasione del ballottaggio tra Verri e Gatti

Vaglio Serra torna al voto dopo il “pareggio” tra i candidati sindaci

Avendo riportato al primo turno identico numero di voti, i candidati sindaci di Vaglio Serra Bartolomeo Verri e Fulvio Gatti si confronteranno nuovamente nel turno di ballottaggio in programma domani, domenica 9 giugno. Quando verranno chiamati ai seggi complessivamente 266 elettori (141 maschi e 125 femmine)

Gli elettori riceveranno una scheda di votazione di colore azzurro, che riporterà i nominativi dei due candidati e i contrassegni della relativa lista ed il voto sarà esprimibile tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nominativo del candidato prescelto.

Per esercitare il diritto di voto l’elettore dovrà esibire al seggio un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. In caso di smarrimento della tessera, l’interessato potrà richiedere personalmente un duplicato all’ufficio elettorale del comune di Vaglio Serra, che sarà aperto il 7 e 8 giugno dalle ore 9 alle ore 18, ed il 9 giugno per tutta la durata delle operazioni di votazione.

Le operazioni di votazione si svolgeranno nel seggio del comune nella giornata di domenica dalle ore 7 alle ore 23; lo scrutinio avrà inizio subito dopo la chiusura delle operazioni di votazione. Risulterà eletto sindaco il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti validi; in caso di parità, sarà eletto il candidato più anziano di età.

Dei dieci seggi assegnati al Comune, sette sono destinati alla lista collegata al candidato alla carica di Sindaco che risulterà eletto; all’altra lista spettano i restanti tre seggi. La Prefettura procederà all’attività di controllo dei dati, che saranno inseriti direttamente dal Comune nell’apposita procedura ministeriale.

I dati definitivi degli scrutini saranno altresì visualizzabili sulla home page del sito della Prefettura www.prefettura.it/asti sia nel link dedicato alle elezioni del 9 giugno, sia nella sezione ”Archivio consultazioni elettorali”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium