/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 14 giugno 2019, 13:46

GAIA organizza un corso per utilizzare le ecostazioni secondo il nuovo regolamento

Due gli appuntamenti in programma, entrambi presso la Sala Consiliare della Provincia, rivolti agli amministratori e ai tecnici comunali di tutta la provincia

GAIA organizza un corso per utilizzare le ecostazioni secondo il nuovo regolamento

Lunedi 17 e venerdì 21 giugno, presso la Sala Consiliare della Provincia di Asti, dalle 9.30 alle 11.30, GAIA condurrà un corso di formazione per gli amministratori e i tecnici comunali sulle novità introdotte dal nuovo “regolamento per la gestione e l’applicazione della tariffa” delle Ecostazioni approvato dall’Assemblea del CBRA il 28 Marzo 2019.

Lunedì 17 giugno per i Comuni, in ordine alfabetico, dalla A alla G (da Agliano T. a Grazzano Badoglio) e venerdì 21 giugno per i Comuni dalla I alla Z (da Incisa Scapaccino a Vinchio) potranno approfondire e porre tutte le domande.

Dal 1 luglio infatti saranno operative le nuove modalità in tutti i centri di Raccolta tranne a San Damiano d’Asti, Villafranca d’Asti e Costigliole d’Asti, dove si deve attendere l’installazione delle pese. La novità è che tutti i cittadini iscritti a ruolo TARI in uno dei 115 Comuni Soci di GAIA potranno accedere indipendentemente dalla residenza, sarà sufficiente presentarsi con la tessera sanitaria del titolare.

Anche le attività produttive potranno conferire parte dei rifiuti prodotti, secondo le quantità e le tipologie approvate dai Comuni in cui operano, però dovranno essere munite di apposita tessera rilasciata dopo l’iter autorizzativo che verrà spiegato nel dettaglio durante il corso.

Tutti gli ingressi saranno pesati e i costi, a tariffa unica, equamente imputati ai Comuni in base a quanto effettivamente conferito dai propri concittadini, indipendentemente dall’aver usufruito di una specifica Ecostazione o di un’altra.

I relatori del corso saranno la responsabile della Gestione Impianti di GAIA , la geom. Anna Bosia, il referente delle Ecostazioni, geom. Andrea Gai e il responsabile della Comunicazione dott. Flavio Gotta.

L’Amministratore Delegato di GAIA, Ing. Flaviano Fracaro, sottolinea come “offrire approfondimenti anche di natura tecnica irrobustisce il messaggio da trasmettere. Fornire argomenti solidi a sostegno della costante e preziosa sensibilizzazione sulla raccolta differenziata aiuta a fare sistema con i Comuni Soci, rispondere ai dubbi e alle domande che inevitabilmente sorgono quando ci sono novità. L’obiettivo è una miglior gestione dei rifiuti che diventa tutela dell’ambiente, miglior efficienza economica e soprattutto più possibilità per i cittadini di smaltire correttamente i rifiuti”.

I prossimi punti informativi per i cittadini, al mattino dalle 8.30 alle 12.30, saranno: venerdì 14 giugno a Montiglio, domenica 16 giugno a Bubbio, lunedì 17 giugno a Calliano e martedì 18 giugno a Villafranca d’Asti. Inoltre lo stand di GAIA sarà presente a San Damiano d’Asti in via Roma durante la manifestazione “La Barbera Incontra”, in programma nell’imminente fine settimana, dalle 18 alle 22.

Per informazioni sul corso e sulla campagna informativa contattare l’Ufficio Comunicazione di GAIA: tel. 0141/355408 – email: info@gaia.at.it

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium