/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 14 giugno 2019, 19:00

Mille occhi sulla città e lotta allo spaccio nei pressi delle scuole: i temi caldi del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Il Comitato, riunitosi questa mattina, ha sottoscritto il protocollo "Mille occhi sulla città" e approvato il progetto di contrasto dello spaccio nei pressi delle realtà scolastiche

Mille occhi sulla città e lotta allo spaccio nei pressi delle scuole: i temi caldi del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Nella mattinata di oggi, venerdì, ha avuto luogo una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Presieduta dal Prefetto, dott. Alfonso Terribile, ha visto la partecipazione dei vertici delle Forze di Polizia, dell'Amministrazione Provinciale, nonché del sindaco di Asti, Maurizio Rasero, dell'assessore alla Sicurezza e del Comandante della Polizia Municipale del Comune di Asti.

Mille occhi sulla città

Nel corso dell'incontro il Prefetto e il Sindaco hanno sottoscritto, insieme ai responsabili degli Istituti di Vigilanza La Vedetta, Secursat s.r.l. e Group Service S.r.l., il Protocollo d'Intesa "Mille occhi sulla città", che si propone l'obiettivo di rafforzare l'attività di prevenzione e monitoraggio delle situazioni di interesse per la sicurezza pubblica, intensificando la collaborazione informativa tra le Forze dell'Ordine, la Polizia locale e gli Istituti di vigilanza privata.

Il protocollo si inserisce nell'ambito delle iniziative volte a sviluppare un sistema di sicurezza capace di integrare le iniziative pubbliche con quelle private, nella consapevolezza che la sicurezza dei cittadini sia un bene prioritario per la collettività. In particolare, gli istituti di vigilanza aderenti assicureranno la tempestiva trasmissione di dati e notizie rilevanti per la sicurezza.

Le segnalazioni potranno riguardare, ad esempio, la presenza di mezzi di trasporto o di persone sospette, di persone anziane in difficoltà o in stato confusionale, di ostacoli sulle vie di comunicazione.

Contrasto allo spaccio nei pressi delle realtà scolastiche 

Nel corso della seduta i componenti del Comitato hanno inoltre esaminato e approvato il progetto, presentato dal Comune di Asti, per l'ottenimento dei Fondi per il finanziamento di iniziative di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium