/ Cronaca

Cronaca | 17 giugno 2019, 09:06

53enne denunciato dai Carabinieri di Montechiaro d'Asti per procurato allarme

L'uomo ha chiamato il 112 riferendo di essere rimasto coinvolto in un incidente con un animale selvatico. Ma i fatti si erano verificati giorni prima

53enne denunciato dai Carabinieri di Montechiaro d'Asti per procurato allarme

Procurato allarme. E' la denuncia toccata a un 53enne di Castelnuovo Don Bosco che, per ottenere un indennizzo assicuratuvo ha distolto una pattuglia dei Carabinieri, occupati nella loro attività di prevenzione.

Ieri infatti l'uomo ha chiesto l’intervento dei Carabinieri al numero di emergenza 112 riferendo di essere rimasto coinvolto poco prima in un sinistro stradale con un animale selvatico, riportando gravi conseguenze alla propria autovettura .

Sul luogo dell’incidente, accaduto in zona Castelnuovo Don Bosco, è intervenuta una pattuglia della Stazione di Montechiaro d’Asti che ha effettuato i primi rilievi e sentito la testimonianza dell’interessato. Non trovando nessun animale e constatando che raramente questi incidenti accadono di giorno, ha appurato che i fatti si erano verificati alcuni giorni addietro, motivo per cui l’aver distolto dall’attività preventiva la pattuglia dei Carabinieri per un fatto non urgente ma con il solo scopo di ottenere l’indennizzo assicurativo, ha comportato al conducente del veicolo una denuncia in stato di libertà per procurato allarme.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium