/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2019, 07:00

Speciale AstiMusica: cinque domande ad Abisso, opening for Rancore (FOTO)

Abbiamo fatto due chiacchiere con Abisso, al secolo Nicolò Abisso, che questa sera aprirà al rapper romano Rancore

Speciale AstiMusica: cinque domande ad Abisso, opening for Rancore (FOTO)

Abbiamo fatto due chiacchiere con Abisso, al secolo Nicolò Abisso, tra i giovani vincitori del contest SonAsti, che questa sera aprirà al rapper Rancore. Classe 1999, Abisso nel 2017 ha pubblicato il brano "Chiedimi dove", seguito dall'album "Latin Lover", del 2018. Tra i progetti del giovane Abisso anche una sperimentazione musicale tra hip hop e prog rock, con i suoni psichedelici degli anni Ottanta.

Abisso, sei tra i vincitori del contest SonAsti. Ti aspettavi un risultato così positivo? 

Sinceramente sì. Me lo aspettavo perché credo nella qualità della mia musica e soprattutto so che quando ci si pone degli obiettivi, se è quello che si vuole davvero, si riesce sempre a raggiungerli.

Come e quando è nata la tua passione per la musica?

La mia passione per la musica è sempre esistita, ma ho iniziato a metterla in pratica quando avevo circa 14 anni in modo amatoriale e da autodidatta. Il vero motivo per cui è nata non lo so, so solo che sono una persona che si fida molto del suo instinto e ho iniziato senza pensarci due volte.

A quali progetti stai lavorando nell'ultimo periodo?

In questo periodo io e il mio socio stiamo lavorando a un nuovo percorso di musica sperimentale, scavalcando i confini dell’Hip Hop.

Quali sono le canzoni che sicuramente saranno presenti nella scaletta della sera dell'esibizione? 

Sicuramente saranno presenti 'Piccolo principe’ e ‘No2’ (le uniche canzoni pubbliche su Spotify) mentre tutto il resto esce direttamente dallo studio con inediti non ancora pubblici, che sono colonne portanti di ciò che forse sarà pubblico in futuro.

'Piccolo principe' è disponibile su Spotify. CLICCA QUI per ascoltare il brano.

Aprirai al rapper Rancore. Cosa pensi di questo artista?

Porto rispetto a qualsiasi tipo di artista, anche se i nostri due generi sono lontani tra loro.

Rancore

Il rapper romano arriva ad Asti dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo che lo ha visto in gara insieme al cantautore Daniele Silvestri, con il brano “Argentovivo”, classificatosi sesto ma vincendo il Premio della Critica, il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium