/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2019, 07:00

Tutti gli appuntamenti di questo fine settimana tra Asti e provincia

Continuano AstiMusica e Monferrato on Stage. Tantissime mostre e feste di paese

Tutti gli appuntamenti di questo fine settimana tra Asti e provincia

 

Anche questo fine settimana sarà ricco di iniziative di ogni genere. Abbiamo selezionato per voi le principali proposte tra Asti e provincia. 

Asti in... musica

Continua il Festival musicale AstiMusica in piazza Cattedrale. Protagonisti di questo fine settimana il rapper Rancore e i Farinej d'la Brigna. Il rapper romano arriva ad Asti questo sabato dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo che lo ha visto in gara insieme al cantautore Daniele Silvestri, con il brano “Argentovivo”, classificatosi sesto ma vincendo il Premio della Critica, il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. In apertura a Rancore il rapper Abisso, tra i vincitori del contest SonAsti.

Domenica lo storico gruppo astigiano legato a un genere rock-folk demenziale che ha saputo dare un innegabile contributo alla conoscenza del piemontese tra i giovani, torna sul palco per una serata tutta da cantare. I Farinej hanno deciso di fare 30 e non 31. Il concerto di AstiMusica in programma questa domenica sarà una sorta di addio. Domenica presenteranno i brani storici e l'ultimo album, nato nello studio del polistrumentista Davide Calabrese, anima della band con Linus Binello. Tutti i concerti inizieranno alle 21.30. 

Prosegue Monferrato on stage – Il gusto della musica, la rassegna culturale, musicale ed enogastronomica organizzata da Ecomuseo Basso Monferrato Astigiano, giunta alla quarta edizione. Sabato a Baldichieri Alberto Radius e i Formula 3. Per tutti i dettagli sulla serata CLICCA QUI

Prosegue anche l'Ottolenghi Summer Festival questo fine settimana. Questo sabato, a partire dalle 21.30, Marte. Torna dal vivo ad Asti la giovane e talentuosa cantautrice Marte. L’artista ligure fonde una scrittura interessante tra alt-pop e rock anni '90 ad un gran talento vocale e presenterà dal vivo il suo primo album “Metropolis in my head”. Domenica dalle 21.30 torna l’appuntamento con lo storico format del Diavolo Rosso, ovvero la “Poseidon Night”, la mitica Jam session del Diavolo, tornata in calendario in versione estiva. La nuova scena musicale astigiana è pronta infatti ad incrociare gli strumenti con la "vecchia guardia" per una Poseidon Night 2.0. Entrambe le serate sono a ingresso gratuito. Per ulteriori dettagli CLICCA QUI. 

 

Mostre

Prosegue la Mostra "Asti e l'Estremo Oriente: Viaggiatori e collezionismo dell'Ottocento" a Palazzo Mazzetti (da martedì a domenica dalle 10 alle 19 ultimo ingresso 18) fino al 31 dicembre.

Palazzo Ottolenghi la mostra “Valigie”, di Raffaele Iachetti che resterà aperta per tutta la durata di AstiTeatro e AstiMusica, composta da di 60 opere pittoriche su carta, un’installazione scultorea e una videoproiezione ottenuta dal montaggio di 27 spezzoni che raccontano la valigia, tratti da altrettanti film famosi. La mostra è visitabile fino al 20 luglio dal martedì alla domenica con orario 15,30-19,30, ingresso libero.

Sempre a Palazzo Ottolenghi questo sabato si inaugura la mostra "Espressioni Libere", alle 18. La mostra ospita la ceramica Raku di Sonja Perlinger e le opere pittoriche di Michele Acquani. La mostra sarà visitabile fino al 21 luglio, con i seguenti orari weekend: venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. 

Prosegue fino al 5 ottobre la mostra sull'Excelsior, aperta tutta l'estate il sabato a Vesime, storia dell'aeroporto partigiano nello spazio multimediale promosso dall'Israt. Si può accedere gratuitamente dalle 15 alle 18. La mostra è allestita nei locali del Comune in piazza Vittorio Emanuele II. 

Fino al 28 luglio la mostra "Tra il Sacro e la Terra" ad Asti, presso il Museo Diocesano San Giovanni (venerdì 16-19, sabato e domenica 9.30-13/16-19). 

Fino al 31 marzo 2020 la mostra “1929-1935: sette anni di gloria. La superba rinascita della corsa del Palio” ad Asti, presso Palazzo Mazzola (da lunedì a venerdì 9-13, martedì e giovedì anche 15-17.30, sabato e domenica e festivi fino a fine settembre 15-18). 

Fino all'8 dicembre la mostra “Women” di Paolo Spinoglio a Canelli, in via del Castello 1 (da mercoledì a domenica 15-19). 

Fino a questa domenica la mostra “Punti di vista” a Castagnole delle Lanze, presso la chiesa dei Battuti Bianchi (sabato e domenica 10-12.30 e 16.30-19).

Fino all'11 agosto la mostra "Pietro Morando" a Monastero Bormida, presso il Castello (sabato e domenica 10-13 e 16-20). 

Continua la mostra “Viglianottera: la Balenottera delle sabbie Plioceniche di Valmontasca” a Vigliano d'Asti, presso il Centro Sportivo "G.B. Conti" di via Boglietto e Frazione. Possibilità di visite per gruppi e individuali su prenotazione fino ad ottobre 2019. 

Il Museo Civico di Moncalvo ospita l'esposizione dal titolo "Benemale al tempo della Controriforma", che vedrà protagonista la produzione dell'artista Concetto Fusillo. Per tutti i dettagli CLICCA QUI

Nella splendida cornice del Castello di Cisterna d'Asti una mostra di lavori realizzati da disabili visivi durante i laboratori di bigiotteria e "Lavoriamo ai ferri corti", organizzati dall'A.P.R.I. Onlus (Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti). 
L'esposizione rimarrà aperta fino al 15 luglio, con possibilità di visita dalle 15 alle 19 (escluso il lunedì). Per tutti i dettagli CLICCA QUI.

Presso il Castello di Costigliole d'Asti la mostra "Cosmonautica", promossa e realizzata dal Comune e dalla Fondazione Torino Musei. La mostra potrà essere visitata fino al 29 settembre, dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 (martedì e giovedì su appuntamento). Per ulteriori dettagli CLICCA QUI. 

Cultura

E' all'insegna del ritorno alle origini e dell'avventura nella natura l'escursione proposta dal Parco Paleontologico Astigiano per questo sabato: nella valle delle conchiglie (Riserva Naturale di Valle Botto) avverrà l'insolito incontro con l'uomo preistorico che darà una dimostrazione della vita quotidiana di un tempo: come accendere il fuoco, costruire armi per cacciare, lavorare la selce per creare utensili, che cosa mangiare: un cibo, in particolare, partendo dall'impasto di farine ottenute dalla macinatura dei semi, verrà cotto al momento. Per tutti i dettagli CLICCA QUI.

Prosegue la rassegna Cinema al Principato di Cisterna anche questo sabato. Alle 21 arriva “Wall-E” della Disney/Pixar di Andrew Stanston, già premio Oscar nel 2004 per “Alla ricerca di Nemo. Prima del film di animazione sarà proiettato il cortometraggio "I MISTERI DEL CASTELLO DI CISTERNA" realizzato dai bambini della classe quinta della scuola primaria Maria Vittoria Dal Pozzo della Cisterna coordinati dalla maestra Laura Mo e da Mario Benotto, regista dei docu- film sulla Battaglia di Cisterna e su Don Cozzo. L’ingresso alla proiezione è gratuito. 

Al via la diciottesima edizione del festival “Paesaggi e oltre”, teatro e musica d’estate nelle terre dell’UNESCO. Verrà realizzata da questo sabato al 20 agosto con dieci appuntamenti nel territorio dei Comuni di Castagnole Lanze, Coazzolo, Costigliole d’Asti e Montegrosso d'Asti. Sabato sul piazzale del Santuario di frazione di Loreto di Costigliole d’Asti, è in programma lo spettacolo "Gino Bartali, eroe silenzioso" con Federica Molteni, di Luna e Gnac Teatro. Per tutti i dettagli CLICCA QUI.

Enogastronomia

A Vinchio e Vaglio Serra questo fine settimana si inaugurano I Nidi. Un tracciato che dalla collina soprastante la Cantina giunge fino ai confini della riserva della Val Sarmassa, lungo il quale sono state posizionate tre strutture, ‘I Nidi’.

La loro forma richiama volutamente un nido, in onore al termine utilizzato dallo scrittore e letterato Davide Lajolo allorché si riferì a Vinchio, suo paese natale. Sarà vicino ad uno di essi che sabato alle 10, si terrà una verticale della Barbera d’Asti Docg Superiore ‘Sei Vigne Insynthesis’, rivolta alla stampa nazionale. Per ulteriori dettagli CLICCA QUI

Feste di paese

Da ieri, venerdì, è partita ufficialmente l'Estate Castiglionese. Sabato e domenica dalle 20 ricco menu locale, con la musica di Sani e Salvi, Loris Gallo e le Coco Girls.

A Montechiaro sabato dalle 17 passeggiata tra stalle e pascoli. Alle 19.30 cena e musica con i Volume e The immigrant dog.

Anche San Damiano è in festa questo fine settimana, con le borgate di San Giacomo e San Grato. Sabato l'orchestra Tonino Massa. Domenica gli Oro Caribe.

In festa anche Settime: sabato la Piccola Orchestra San Creek e domenica i Rock Hit.

A Tigliole questa domenica la festa d'estate Lipu a casa Doglioni. Dalle 10 asin-trekking. Visite guidate in natura nel pomeriggio.

A Mombaruzzo questo weekend l'itinerario enogastronomivo lungo le vie dell'antico Borgo Castello, a partire dalle 19.30. Sabato dalle 22 in via XX settembre (Cortile di Casa Roveglia, il decimo Summer Jazz Meeting. Domenica a partire dalle 21.30 sulla Terrazza Panoramica di via XX settembre "Cool Gery Grow", cover dei grandi successi del rock italiano e internazionale a partire dagli anni Settanta. 

A Villata questo weekend la "Festa d'Estate". Sabato dalle 19 esibizione e lezione gratuita di ginnastica artistica, gran grigliata e musica con Liscio Simpatia. A seguire Night Party con dj Robertino. Domenica dalle 8.30 torneo di bocce. Alle 18 spettacolo di magia. A seguire gran grigliatae serata latina con Marino Gomez.

Festa anche a Santa Caterina di Rocca d'Arazzo, con la Sagra dell'Agnolotto e del Barbera. Sabato dalle 20 grande cena sotto le stelle e serata danzante con I Controcorrente. Domenica alle 21.30 concerto con la banda musicale di Rocchetta Tanaro "I banditi della Rocchetta", in ricordo di Pierluigi Berta.

Solidarietà

Questo sabato l'AIDO (Associazione italiana per la donazione di organi) ha organizzato una camminata, in collaborazione con l'Oratorio di Santa Chiara. Il percorso comprende le zone tra la Parrocchia di Santa Chiara e Regione Boschi per circa 3 chilometri, su strada asfaltata e sentieri sterrati in condizioni di buona percorribilità con degustazioni enogastronomiche distribuite in tre tappe. Il costo è di 15 euro per gli adulti e 10 euro per gli under 10 (il costo comprende le degustazioni, il percorso è gratuito). Il ritrovo è previsto per le ore 19 presso Santa Chiara per l’accreditamento e la distribuzione dei gadget e la partenza è alle 19.30 (accesso fino alle ore 20.15). Per tutti i dettagli CLICCA QUI

Sabato si rinnova l’appuntamento con la Marcia per la Vita in memoria di Bruno Grana e Mario Laiolo, organizzata dal Comitato “Bruno Grana” dell’Admo, in collaborazione con Comune, Parrocchia e Pro Loco di Castello di Annone, Unione sportiva Annonese, Protezione civile e Circolo Amici e con il sostegno del CSVAA. La corsa di solidarietà ludico-motoria occasionale non competitiva, come da tradizione, si snoderà lungo le vie del paese su due percorsi: uno più lungo di 9 km, riservato agli adulti ed uno più breve, di 2 Km, dedicato ai i bambini fino agli 11 anni. Il ritrovo è previsto alle 17:30 presso il circolo Amici (Via P. Pacot), il via ufficiale alle 19. Per ulteriori dettagli CLICCA QUI

Prevenzione

Questo weekend "E-State in vista", l’iniziativa per la conoscenza e la prevenzione delle patologie della vista. Questa domenica l'appuntamento si terrà a Castagnole delle Lanze. A partire dalle ore 9, in piazza San Bartolomeo, l’ortottista dell’AIORAO (Associazione Italiana Ortottisti Assistenti in Oftalmologia), a bordo della clinica mobile attrezzata, effettuerà gratuitamente un controllo della vista. L’iniziativa è aperta ai giovani e non solo. Per ulteriori dettagli CLICCA QUI. 

Sport

Anche per questo sabato non mancheranno gli appuntamenti con il Nordic Walking di Asti. È prevista una camminata. Ritrovo Montechiaro, piazza del Mercato alle 17.30. Per informazioni contattare Dino 388 8387528. 

Curiosità

A Castello di Annone questo sabato si celebrano i 50 anni dall'allunaggio. Dalla base dell'aviosuperficie di Castello di Annone verrà lanciato nello spazio un modello della capsula Columbia. A bordo della capsula anche i tre uomini che 50 anni fa andarono sulla Luna, in miniatura: Armstrong, Collins e Aldrin.

Cinema

Prosegue la programmazione della Sala Pastrone, che propone l'ultimo film del maestro Andrzej Wajda, un vero e proprio testamento artistico del regista polacco IL RITRATTO NEGATO. Il film verrà proiettato con i seguenti orari weekend: sabato ore 19,30-21,30, domenica ore 17,30-19,30. Questo weekend doppia programmazione: sabato e domenica verrà proiettato anche "Nureyev - The White Crow", con i seguenti orari: sabato alle 17.15 e domenica alle 21.30. 

Riposo per il cinema Lumière di Asti, che riprenderà le proiezioni a fine agosto.

 

Elisabetta Testa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium