/ Eventi

Eventi | 19 luglio 2019, 07:54

Da questa sera Asti ospita in quattro punti della città, la rassegna "Cinedehors"

Si inizia alle 21 alla Cascina del Racconto

Un immagine tratta da "La sposa bambina"

Un immagine tratta da "La sposa bambina"

 Da questa sera Asti ospita una nuova rassegna cinematografica proiettata su particolari “schermi gonfiabili”. Inizia infatti in cortili e vie della città, per 4 venerdì, “Cinedehors” promossa dal Comitato Unicef, in quattro spazi: Giardini pubblici, Cascina del Racconto, via Garibaldi, parco del Borbore.

Questa sera alle 21 alla Cascina del Racconto di via Bonzanigo 46 sarà proiettata “La sposa bambina” di Khadja al Salami, sulla pratica del matrimonio infantile, una serata sostenuta (data la collaborazione della rassegna con varie associazioni) da Soroptimist.

Le serate inizieranno alle 21 e avrenno ingresso libero e saranno precedute dalle 20 da una sorta di merenda sinoira proposta dal Liberty bar e dall'Asiap– Associazione Senegalo-Italiana Asti e Provincia. Il ricavato andrà in beneficienza.

Venerdì 26 luglio – Giardini pubblici - “IQBAL” di Cinzia Th Torrini.

Venerdì 23 agosto in via Garibaldi “Un bacio” di Ivan Cotroneo

Venerdì 30 agosto al Parco Lungo Borbore “La bicicletta verde” di Haifaa Al Mansour.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium