/ Cronaca

Cronaca | 21 agosto 2019, 14:13

Asti: la Polizia blocca straniero in possesso di droga

Si tratta di un cittadino gambiano indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Asti: la Polizia blocca straniero in possesso di droga

Ieri pomeriggio, una pattuglia della Polizia di Stato – Squadra Volante della Questura di Asti, durante il servizio di controllo del territorio, ha notato tre persone sospette su una panchina, nei giardinetti di via Omedè.

Uno dei tre, alla vista degli operatori che si erano avvicinati per identificare gli stessi, si è dato repentinamente alla fuga in direzione c.so Matteotti, portando con sé uno zaino nero. Una volta intercettato e bloccato il soggetto, gli agenti delle Volanti lo hanno controllato sommariamente sul posto ma, essendo molto agitato e privo di documenti, hanno deciso di metterlo in sicurezza all’interno dell’autovettura di servizio e di condurlo in Questura.

Presso gli uffici, il personale della Squadra Volante ha provveduto alla perquisizione personale estesa allo zaino del soggetto, il quale è stato trovato in possesso di 7 involucri preconfezionati di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 22 grammi.

Dai rilievi fotodattiloscopici è emerso che il soggetto, identificato come un ventiduenne di origini gambiane, presentava diversi alias e, per tali motivi, è stato trattenuto ai fini dell’identificazione presso gli uffici della Questura. Vista la quantità di sostanza stupefacente rinvenuta già divisa in dosi, i poliziotti hanno provveduto alla perquisizione della sua abitazione in San Damiano d’Asti, alla ricerca di eventuale altro stupefacente che, tuttavia, ha dato esito negativo.

Al termine degli accertamenti, il ventiduenne è stato indagato a piede libero per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium