/ Attualità

Attualità | 18 settembre 2019, 18:08

A.A.A. cercasi nuovo Consigliere di Parità della Provincia di Asti

Lanfranco: "Ringrazio la prof.ssa Chiara Cerrato, il cui ruolo di Consigliera di Parità è in scadenza, per il suo contributo volontario e gratuito"

Chiara Cerrato

Chiara Cerrato

La Provincia di Asti, a seguito della scadenza del mandato della prof.ssa Chiara Cerrato, indice un avviso pubblico per la presentazione di candidature per le seguenti designazioni: una Consigliera o un Consigliere di parità provinciale effettiva e una Consigliera o un Consigliere di parità provinciale supplente.

Le consigliere e i consiglieri di parità, effettivi e supplenti, svolgono funzioni di promozione e di controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e di non discriminazione tra donne e uomini nel lavoro. Nell'esercizio delle funzioni loro attribuite, le consigliere e i consiglieri di parità sono pubblici ufficiali e hanno l'obbligo di segnalazione all'autorità giudiziaria dei reati di cui vengono a conoscenza per ragione del loro ufficio.

Le consigliere e i consiglieri di parità intraprendono ogni utile iniziativa, nell'ambito delle competenze dello Stato, ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici, svolgendo particolare compiti.

Ringrazio la prof.ssa Chiara Cerrato, il cui ruolo di Consigliera di Parità è in scadenza - dichiara il Presidente della Provincia Paolo Lanfranco - per il suo contributo volontario e gratuito dimostrato nelle varie attività rivolte alle donne, ai disagi e alle violenze contro di esse, iniziative sempre caratterizzate da elevato valore civile, sociale e territoriale. La prof. ssa Chiara Cerrato ha seguito molti prestigiosi progetti evidenziati dai mass media locali soprattutto per la modernità dell’argomento trattato e destinati ad un vasto pubblico, non solo scolastico”.

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Organi Istituzionali (telefono 0141-433266). Il modello della domanda per la presentazione della candidatura può essere ritirato presso l’Ufficio Organi Istituzionali oppure scaricato dall’Albo Pretorio dell’Ente collegandosi al sito www.provincia.asti.it.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium