/ Sport

Sport | 23 settembre 2019, 12:38

Grande e variegata partecipazione alla "Corri con noi 2019"

Alla camminata-corsa non competitiva, organizzata dall’Associazione Con Te Cure Palliative di Asti, hanno partecipato anche due concorrenti da Cairo Montenotte

Sabato mattina molte persone di tutte le età hanno partecipato a “Corri con noi 2019”, camminata-corsa non competitiva organizzata dall’Associazione Con Te Cure Palliative di Asti, in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Asti e con il patrocinio del Comune.

Presente all’iniziativa solidale anche il Lions Club Asti Alfieri, con la sua presidente Roberta Pistone, il Past President Marco Fernicola, il cerimoniere Giovanni Boccia e la giovane socia Elisa Trabucchi.

Lions Club Asti Alfieri: “Siamo vicini e di supporto all’Associazione”

“Siamo vicini e di supporto all’Associazione Con Te Cure Palliative. Da anni collaboriamo con associazioni solidali, che stanno alla base del servizio umanitario. La Corri con noi è un momento in cui ci si diverte e si creano nuove amicizie. Lo sport è un momento di solidarietà e inclusione. Ci auguriamo che la Corri con noi possa ripetersi anche il prossimo anno”, ha dichiarato la presidente Lions Club Asti Alfieri, Roberta Pistone.

 

Tanti premi speciali, anche a due partecipanti da Cairo Montenotte (SV)

Al termine della corsa, sono stati premiati i vincitori, con qualche sorpresa. Sul podio corsa Maurizio Wood, Luciano Canonico e Riccardo Bertonasco.

Successivamente, sono stati premiati anche il partecipante più giovane e il partecipante più anziano, la prima donna arrivata al traguardo, il gruppo più numeroso, il Lions Club Asti Alfieri e la Croce Verde di Asti.

A partecipare alla “Corri con noi 2019” anche due concorrenti provenienti da Cairo Montenotte (SV), che sono stati premiati come “Partecipanti più lontani”.

“Grazie a tutti coloro che hanno partecipato con calore alla Corri con noi. Grazie anche al Lions Club Asti Alfieri per la loro presenza attiva in favore della nostra associazione e ai volontari attivi che hanno lavorato per rendere possibile tutto questo”, ha concluso il presidente dell’Associazione Con Te, Fares Cerrina.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium