/ Cultura

Cultura | 07 ottobre 2019, 19:10

Mercoledì a Nizza Monferrato arriva Movie Tellers, per un ottobre a tutto cinema

Appuntamento al Cinema Sociale a partire dalle 18 con il corto del regista astigiano Gino Caron. A seguire "In questo mondo", "Il mangiatore di pietre", con altre sorprese

Mercoledì a Nizza Monferrato arriva Movie Tellers, per un ottobre a tutto cinema

Dopodomani, mercoledì 9 ottobre, farà tappa a Nizza Monferrato la terza edizione di Movie Tellers - Narrazioni cinematografiche, che continua a crescere coinvolgendo un numero sempre maggiore di sale nella sua rete distributiva local&slow toccando i quattro angoli del Piemonte, regione dalla spiccata vocazione cinematografica.

L’appuntamento al Cinema Sociale inizierà alle 18 con il cortometraggio La lampara, del regista astigiano Gino Caron, vincitore del Premio Toret Miglior Cortometraggio al 18° gLocal Film Festival per proseguire alle 18.15 con il documentario della regista Anna Kauber, In questo mondo, che offre uno spaccato intimo delle donne pastore grazie a un viaggio lungo 1.700 km, con un inevitabile passaggio nel territorio piemontese; film vincitore della sezione “Italiana.doc” al 36° TFF.

In chiusura, alle 21.30, un titolo presentato al 36° Torino Film Festival: Il mangiatore di pietre di Nicola Bellucci, tratto dall'omonimo best seller dello scrittore carmagnolese Davide Longo, è stato girato in parte in Val Varaita con il sostegno di FCTP e vede al fianco del protagonista Luigi Lo Cascio anche l’attrice moncalierese Elena Radonicich.

La serata propone anche un omaggio a Mario Soldati, con una puntata della sua trasmissione Viaggio nella valle del Po che seguirà il break conviviale tra una proiezione e l’altra, con l’aperitivo di Slow Food e Nova Coop.

Biglietto d’ingresso 7 euro (ridotto 4 euro per la proiezione in prima serata, dalle 21.00).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium