/ Cultura

Cultura | 09 ottobre 2019, 17:00

Al castello di Costigliole dal 12 ottobre la mostra "Scatti d’autore 2019”

Diversi gli allestimenti a tema nelle varie sale

Al castello di Costigliole dal 12 ottobre la mostra "Scatti d’autore 2019”

Continuano le attività culturali nell’ambito del progetto "Castello di Costigliole d’Asti, il racconto e la cultura del territorio", sostenuto dalla Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore) attraverso il bando "I luoghi della cultura 2018”.

E' promosso dal Comune di Costigliole d'Asti in partnership con il Teatro degli Acerbi e l'Associazione CRAFT.

Dal 12 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020, nelle suggestive sale del piano nobile del maniero, ci sarà la mostra di arte e fotografia “Scatti d’autore 2019”, alla settima edizione, promossa e realizzata dal Comune di Costigliole d’Asti e dall’associazione Costigliole Cultura.

L’inaugurazione sarà sabato 12 ottobre alle ore 16

Il Castello di Costigliole d’Asti ricopre, da un punto di vista storico e architettonico, un ruolo di primaria importanza nell’identità culturale dell’astigiano.

Questo progetto nasce dall'incontro fortunato tra la vicepresidente del Circolo Fotografico Milanese, Elisabetta Masini e Filippo Romagnolo, ed ha portato alla concretizzazione di un progetto di arte figurativa inerente il linguaggio fotografico per gli spazi espositivi del Castello. È l’evento più importante che l’Associazione Costigliole Cultura organizza in collaborazione con l’Amministrazione comunale ed ha come finalità il recupero della memoria storica di Costigliole attraverso il linguaggio fotografico. Ad oggi sono state raccolte ed archiviate oltre un migliaio di fotografie ed i particolare è stata ricostruita la vita artistica del fotografo Arturo Rocca.

Nelle numerose sale sono previsti diversi allestimenti a tema.

Nella sala d’onoreci saranno gli scatti del concorso fotografico “Racconti in Vigna”, promosso dall’amministrazione comunale e realizzato dal gruppo fotografico ScattiAmo.

Nella Stucchi Alcova, Silvia Della Rocca presenta “Etnika: Foto - Video & Arte Materica”, un viaggio video-fotografico attraverso etnie e popolazioni tribali capaci di mantenere intatte le loro tradizioni millenarie, sopravvissute alla clessidra del tempo, e popoli custodi di culture che stanno scomparendo.
Nelle sale stucchi e torre la personale di Giovanni Buoso “Paesaggi e Fantasie. dipinti/collage e sculture”;
i suoi “materiali”, trattati secondo le più moderne tecniche di restauro, diventano inconsuete e singolari opere d’arte astratte, soggetti pregiati e unici di una nuova visione artistica in cui ogni elemento è contemporaneamente se stesso e qualcos’altro.
La Sala verde ospiterà le fotografie dei soci dell’associazione ScattiAmo, a tema libero.
Nella sala cineserie e torre ci saranno le foto dal concorso fotografico Racconti in Vigna: ieri eoggi.

Nella sala gialla si troveranno la mostra storico-fotografica “50 anni del Complesso Bandistico Costigliolese” e fotografie e documenti per il ventennale del gruppo sbandieratori e musici "Gli Alfieri" di Costigliole d’Asti.

La sala della Loggia, infine,ospiterà le incisioni degli artisti Russi di artisti dell’Associazione Graphkom di Kazan, della Repubblica del Tatarstan (Russia) a cura delle artiste Alessandra Mighetto e Nadia Presotto.

Le due artiste presentano incisioni realizzate a quattro mani, stampate da loro stesse con torchio manuale, su carta Hahnemuhle, presso la stamperia “Keller Nebiolo Clizia”, ubicata nel Castello, titolate “Maschere”, realizzate a colori con la tecnica dell’ incisione su lastra e linoleum.

L’ingresso è libero.

Orari: sabato 15,30 – 19 -domenica 10-12,30 / 15,30 – 19

Info Comune di Costigliole: tel. 0141 962210 email affarigenerali@costigliole.it
Info Costigliole Cultura: 348 1387521 email costigliole.cultura@gmail.com

www.visitcostigliole.it

Durante il periodo della mostra saranno organizzati numerosi eventi: presentazioni di libri, workshop fotografici, convegni, letture (nati per leggere), ecc. Di ciascuno di essi verrà data ampia informazione.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium