/ Attualità

Attualità | 17 ottobre 2019, 13:22

Accordo Lions Asti Alfieri-Biblioteca Astense per l’accesso a una banca dati di 10.000 audiolibri

Il Club di Servizio si farà interamente carico delle spese del progetto per il prossimo triennio

Il 2° Vice Governatore Marrandino con alcuni soci Lions presenti all'evento (da sinistra: il Presidente di Zona Graziano Guarino, Marco Fernicola, Roberta Pistone, Marta Ferrero ed Elisa Trabucchi).

Il 2° Vice Governatore Marrandino con alcuni soci Lions presenti all'evento (da sinistra: il Presidente di Zona Graziano Guarino, Marco Fernicola, Roberta Pistone, Marta Ferrero ed Elisa Trabucchi).

La presidente del Lions Asti Alfieri, dottoressa Roberta Pistone, unitamente a diversi soci del Club, ha presentato presso il Polo Universitario UniASTISS, il service "Il libro parlato Lions", al cospetto di Autorità lionistiche, cittadini, docenti ed Autorità Istituzionali. La presidente ha aperto i lavori presentando la convenzione e le finalità del progetto, che permetterà di accedere, per i prossimi due anni, ad una banca dati, fornita di 10.000 audiolibri (maggiori info presso la biblioteca). Il progetto coinvolge un largo bacino d'utenza: dalle persone affette da disabilità visiva ai pazienti ospedalizzati, ma anche malati di SLA, persone con DSA e anziani.

L'accordo è stato fatto in ottemperanza alle due variabili sottoscritte dal Lions Club International, ovvero "Pari opportunità" e "Inclusione a tutti i livelli".

La firma dell'accordo è stato ufficializzato tra la presidente Pistone e la direttrice della Biblioteca Donatella Gnetti. Il Lions Club Asti Alfieri si è impegnato a farsi carico di tutte le spese del progetto per i prossimi due anni. Si sono poi succeduti gli interventi del sindaco Maurizio Rasero e del secondo vice Governatore del Distretto Lions 108Ia3 dottor Franco Marrandino.

A seguire, si è svolto l'atteso convegno sulla dislessia organizzato dalla Sez. AID di Asti (Associazione Italiana Dislessia), presente con la sua presidente Iolanda Scafidi in collaborazione con il Lions Club, intitolato "DSA E GENITORI STRUMENTI E STRATEGIE DI APPRENDIMENTO DIDATTICI E LEGALI".

Sono, tra l'altro, intervenuti l'Officer Distrettuale Luca Mellano e il dottor Mauro Bianchi Coordinatore Nazionale e Distrettuale Comunicazione esterna Lions, che ha trattato: " Comunicare bene per donare meglio". In conclusione si è svolto l'apprezzato intervento della Coordinatrice Distrettuale Dottoressa Roberta Rota, Formatrice AID e Pedagogista Clinica che ha relazionato su "Le strategie di apprendimento".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium