/ Cronaca

Cronaca | 05 novembre 2019, 12:28

Tragedia di Quargnento, sono fuori pericolo il vigile del fuoco e il carabiniere ricoverati ad Asti

In queste ore hanno ricevuto le visite dei vertici regionali ed interegionali dell'Arma e nelle prossime ore è attesa anche il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese

Tragedia di Quargnento, sono fuori pericolo il vigile del fuoco e il carabiniere ricoverati ad Asti

A margine della tragedia verificatasi questa notte a Quargnento (AL) – dove tre vigili del fuoco in forza al comando di Alessandria hanno perso la vita in seguito a una devastante esplosione, di probabile origine dolosa – giunge dall’ospedale di Asti una buona notizia.

Due dei tre feriti nell’esplosione – un vigile del fuoco e un carabiniere, entrambi ricoverati presso l’ospedale di Asti – sono stabili e non in pericolo di vita. Questa mattina hanno ricevuto la visita del Comandante Regionale del’Arma dei Carabinieri, generale Aldo Iacobelli, ed è atteso a minuti l’arrivo del Comandante Interregionale dell’Arma, generale di Corpo d'Armata Gaetano Maruccia.

In corso di giornata è prevista anche la visita del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium