/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2019, 11:55

Furto in abitazione ad Asti. La Polizia indaga un 44enne tunisino

L'uomo, con precedenti, ha dichiarato false generalità

Furto in abitazione ad Asti. La Polizia indaga un 44enne tunisino

Giovedì scorso, 7 novembre, la Volante della Polizia di Stato – Questura di Asti è intervenuta nella zona est della città su segnalazione di un cittadino che, fermandoli in strada, ha riferito di aver sentito la sirena di un allarme di un’abitazione che era certo essere disabitata in quanto i proprietari erano morti.

Il cittadino inoltre, ha indicato agli Agenti un uomo che si stava allontanando dal luogo. Gli operatori si sono messi immediatamente all’inseguimento del soggetto indicato che, notando i poliziotti, si è dato repentinamente alla fuga.

Una volta raggiunto, l’uomo, privo di documenti e senza fissa dimora, è stato fermato e condotto presso gli Uffici della Questura, al fine di procedere ai rilievi fotodattiloscopici.

Dagli accertamenti esperiti, è emerso che l’uomo, un 44enne tunisino, aveva, tra l’altro, dichiarato falsamente le proprie generalità e presentava numerosi alias e diversi precedenti di polizia. Dopo aver avvisato l'Autorità giudiziaria, l'uomo è stato indagato per furto in abitazione, dichiarazione di false generalità ed ingresso irregolare sul territorio nazionale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium