/ Cronaca

Cronaca | 02 dicembre 2019, 19:31

L’appello sui social per due sedicenni alessandrini, allontanatisi con un’amica astigiana: tornate a casa

Le ultime notizie dei due ragazzi risalgono al 27 novembre, quando sono stati visti allontanarsi a bordo dell’auto guidata dall'amica 25enne villanovese

Un collage di immagini di Marika Liliana de Cata, sedicenne alessandrina di cui non si hanno notizie da giorni

Un collage di immagini di Marika Liliana de Cata, sedicenne alessandrina di cui non si hanno notizie da giorni

"Sono sicura che nulla sia come pensano gli altri. Torna dalla tua cheffa, ananas". Questa frase è una delle ultime che oggi pomeriggio, 2 dicembre 2019, è stata lasciata sul profilo facebook di Alessia Chiodo, una 25enne di Villafranca d'Asti che da cinque giorni non dà più sue notizie. Potrebbe essersene andata con due sedicenni di Alessandria, i cui genitori hanno denunciato la scomparsa alle forze dell'ordine.

I carabinieri della Compagnia di Villanova d'Asti invece non hanno ricevuto alcune segnalazione dai famigliari della ventenne. Nessuna denuncia di scomparsa è stata fatta ai militari astigiani. La giovane è incensurata ed è una ragazza come tante della sua età, con tanti amici e amiche tra Villanova, Villafranca e Dusino San Michele dove ha vissuto per alcuni anni. Dove sia finita se lo stanno domandando in molti e in molti le stanno chiedendo di tornare. Ma da dove? E perché?

Troppi interrogativi nella vicenda che ha portato alla scomparsa dei tre giovani.
La 25enne, che ha capelli corti e ciuffo biondo, è sparita. L'hanno vista allontanarsi con la sua Micra grigia e a bordo avrebbe avuto Marika Liliana De Cata e Nicolò Balbiano, due 16enni di Alessandria, conosciuti forse sui social. Era il 27 novembre, mercoledì scorso quando sono stati notati andar via insieme.

"Non molleremo finché non sarai di nuovo a casa" scrive la madre di Marika sul suo profilo personale Facebook, che sta usando insieme a quello del marito per cercare di spargere la voce e trovare più in fretta la figlia. "Erano usciti per divertimento insieme come altre volte - scrive il fratello di Alessia sul social network - l'ultima volta che sono stati avvistati" e difende la ragazza che deve essere trovata come gli altri due. "Date una mano a trovarli".

Tra le ipotesi dell'allontanamento, tra due dei tre componenti del trio potrebbe essere scoppiato l'amore, al quale si potrebbe essere opposto qualche famigliare. Nessuno sa ancora con certezza dove possano essere o cosa possa essergli accaduto. Potrebbe essersi trattato di una bravata, ma più passa il tempo e più si aggrava la posizione dell'unica maggiorenne del gruppo che rischia l'accusa di sottrazione di minori, anche se i due sedicenni fossero stati d'accordo.

M. M.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium