/ Cronaca

Cronaca | 05 dicembre 2019, 07:44

Domani, mattinata astigiana per il Capo della Polizia Franco Gabrielli

Il prefetto sarà in città, per l’intitolazione di una rotonda a Salvatore Ottolenghi e, in Questura, la nuova “Stanza delle donne e dei bambini”. Viabilità modificata in città dalle ore 10,45 alle ore 11,45

Il prefetto Gabrielli attorniato da cronisti in occasione della sua precedente visita astigiana

Il prefetto Gabrielli attorniato da cronisti in occasione della sua precedente visita astigiana

Domani mattina il Capo della Polizia di Stato, prefetto Franco Gabrielli, sarà ad Asti per tagliare il nastro della rotonda stradale situata davanti alla Questura, tra via Nogaro e via Corridoni, intitolata a Salvatore Ottolenghi, medico di origini astigiane considerato il fondatore della Polizia Scientifica.

Nell' ottobre 2018 il Questore della provincia di Asti, Alessandra Faranda Cordella, organizzò una serie di eventi dedicati a Salvatore Ottolenghi: in particolare venne inaugurata, con l’alta adesione del Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli, la mostra fotografica “Frammenti di storia”, seguita dall’incontro/convegno ”La Polizia Scientifica tra la dattiloscopia di Ottolenghi e i nuovi traguardi tecnologici”.

Proprio la positiva valutazione dell’evento ha spinto la delegazione astigiana del Club di servizio “Lions” a chiedere alla Commissione Toponomastica del Comune di Asti l’intitolazione della rotonda cittadina, prospicente questa Questura, a Salvatore Ottolenghi: con delibera del 4 aprile scorso, la Giunta Comunale ha accolto favorevolmente la proposta.

Pertanto, per dare ampio rilievo alla figura dell’illustre astigiano, venerdì mattina alle 11.15 il prefetto Gabrielli inaugurerà la rotonda nel corso di una breve cerimonia. Al termine della quale, in Questura, verrà aperta la nuovissima “Stanza delle donne e dei bambini”, luogo protetto dedicato alle vittime di violenza di genere realizzato con il prezioso contributo del Club di servizio femminile “Zonta”.

In precedenza, alle 10, il Capo della Polizia avrà un incontro, in programma nella Sala Platone del Municipio di Asti, con i sindaci della Provincia di Asti sul tema della sicurezza.

La presenza in Asti del Prefetto Gabrielli, Direttore Generale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, oltre a costituire un’importante occasione di dialogo sui temi della sicurezza, testimonia, ancora una volta, l’attenzione del Dipartimento e del Capo della Polizia per le iniziative e le esigenze espresse dalla comunità e dai territori astigiani.

In occasione dell'intitolazione, benedetta dal vescovo di Asti, Monsignor Marco Prastaro.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium