/ Cultura

Cultura | 10 dicembre 2019, 08:00

Giornata mondiale per la lotta all'HIV: al Liceo Classico di Asti arriva Jonathan Bazzi

L'autore di "Febbre" incontrerà i ragazzi e la cittadinanza questa mattina alle 11.30

Jonathan Bazzi (foto tratta dal profilo Facebook dell'autore)

Jonathan Bazzi (foto tratta dal profilo Facebook dell'autore)

In occasione della Giornata Mondiale per la lotta e prevenzione HIV/Aids, oggi, martedì 10 dicembre alle 11.30 presso l' Aula Magna del Liceo Classico di Asti si terrà un incontro con lo scrittore Jonathan Bazzi, autore del libro "Febbre".

Parteciperanno gli alunni del Liceo Classico e Artistico. L’incontro è aperto al pubblico. L'entrata è libera, con posti limitati.

Febbre

“Febbre” è una storia autobiografica: il protagonista è sieropositivo. Ma la sua storia non si esaurisce in una sigla, Jonathan Bazzi non racconta soltanto la febbre ma la vita, che non può essere ridotta alla parola: HIV. Con una scrittura icastica, vorticosa e assolutamente perfetta, Bazzi rivela un talento narrativo capace di fare la differenza, regalandoci una storia di debolezze umane e resilienza, che esula dai giudizi e sposta il baricentro sull’accettazione delle fragilità. Edizioni: FANDANGO LIBRI.


Bazzi classe 1985 è al suo primo libro. E’ considerato uno dei recenti migliori esordi letterari nel panorama italiano.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium