/ Eventi

Eventi | 03 dicembre 2019, 07:11

Asti Film Festival pronto al via. Il programma di oggi

Da questa mattina in Sala Pastrone

Un'immagine tratta dal film "Il corpo della sposa"

Un'immagine tratta dal film "Il corpo della sposa"

La Sala Pastrone del Teatro Alfieri di Asti da oggi è protagonista di Asti Film Festival, per la nona volta organizzato da Sciarada in collaborazione con il circolo cinematografico Vertigo, fino al 7 dicembre.

Come sempre il Festival, diretto da Riccardo Costa è diviso in tre sezioni:Asti Doc (documentari), Asti Short (cortometraggi) e La prima cosa bella (opere prime italiane di lungometraggio).

Quest'anno sono state 250 le iscrizioni ricevute e, dopo una selezioni si è arrivati a 91 pellicole in concorso che saranno giudicata dalla giuria critica affiancata dalla giuria del pubblico, dai detenuti del carcere di Asti che hanno partecipato ad un progetto e dalla giuria formata dagli studenti delle scuole astigiane.

IL PROGRAMMA

Questa mattina dalle 10 alle 13 “Short in the morning”, selezione dei cortometraggi in concorso.

ASTI SHORT

Dalle 14 alle 16 proiezione di 9 cortometraggi, a seguire per ASTI DOC "Bussana Resilient" di Leonard Sommer.

L'Asti Film Festival quest'anno si è arricchito di sezioni tematiche: violenza contro le donne, diritti umani, ecologia e storia. Oggi:

ASTI FILM FESTIVAL CONTRO LA VIOLENZA

Ore 17,10 Aleksia di Loris Di Pasquale

Ore 17,25 Interno 116 di Cristiano Gazzarrini

Ore 17,30 Il Corpo della Sposa di Michela Occhipinti (Sarà presente la regista)

Ore 21,00 Apri le labbra di Eleonora Ivone

Ore 21,10 Osuba di Federico Marsicano

LA PRIMA COSA BELLA

Il Corpo Della Sposa Di Michela Occhipinti

Incontro Con La Regista

Ore 17,30 - 21,20

(Ingresso 5,50 Euro- 4 Euro Ridotto Soci Vertigo)

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium