/ Attualità

Attualità | 16 gennaio 2020, 13:52

‘Capitan Ventosa’ ad Asti, in missione anti mozziconi

Il popolare inviato di ‘Striscia la Notizia’ ha incontrato il sindaco, chiedendo impegno su questo fronte

‘Capitan Ventosa’ ad Asti, in missione anti mozziconi

In virtù del suo ruolo istituzionale, il sindaco di Asti riceve quotidianamente molte persone nel suo ufficio, ma una delle visite di ieri mattina merita decisamente una nota a margine. Era infatti ad Asti ‘Capitan Ventosa’, popolare inviato di ‘Striscia la Notizia’ che ha registrato con il sindaco Maurizio Rasero un servizio che andrà in onda prossimamente nell’ambito del tg satirico di Canale 5.

La celebre trasmissione, infatti, porta avanti da tempo la campagna “No mozziconi a terra”, cui aderiscono anche oltre una cinquantina di Amministrazioni locali astigiane. “Essendo io il sindaco del capoluogo – ci ha spiegato Rasero – sono venuti a trovarmi in rappresentanza di tutti i colleghi astigiani, chiedendomi di incrementare l’impegno in tal senso e di relazionarli su quanto faremo”.

“Noi già l’anno scorso abbiamo distribuito molti posacenere tascabili che ci si può portare dietro quando non vi sono alternative per buttare le cicche – aggiunge il primo cittadino e lo stesso sta facendo la Provincia”.

Il problema, però, non è solo la presenza dei raccoglitori aggiunge l’assessore all’Ambiente Renato Berzano – anche perché, come ho appurato personalmente in seguito alle lamentele di alcuni commercianti del centro che sostenevano non siano abbastanza, ce ne sono ogni 10-15 metri. Però, anche vicino ai raccoglitori, ci sono mozziconi buttati a terra o nei vasi. Quel che manca è una coscienza ambientale, che da noi spesso latita”.

“Quest’estate – conclude Berzano – sono stato in vacanza in Olanda e non c’era neppure una cicca per terra, nonostante non ci siano i raccoglitori in strada. Evidentemente o non fumano o si attivano per buttare i mozziconi senza sporcare il suolo pubblico”.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium