/ Attualità

Attualità | 24 ottobre 2019, 18:00

Domani i Fridays for Future scendono in piazza per urlare "Basta al negazionismo"

Presidio davanti a Palazzo Lascaris a Torino e in piazza San Secondo ad Asti

Domani i Fridays for Future scendono in piazza per urlare "Basta al negazionismo"

Un altro venerdì per il futuro quello in programma domani, 25 ottobre, in tutto il Piemonte, firmato Fridays for Future.

Domani in piazza si urla "Basta al negazionismo".

"Nel 2019 la classe politica dovrebbe occuparsi di risolvere la crisi climatica, non di discutere se il problema sussista o meno senza averne le competenze. L'emergenza climatica è una certezza e lo sappiamo da decenni", si legge sulle pagine Facebook ufficiali delle varie organizzazioni dei Fridays for Future. 

Il cuore della manifestazione piemontese pulserà davanti a Palazzo Lascaris a Torino, alle 16. Anche ad Asti è in programma un presidio anti negazionismo, alle 17 in piazza San Secondo.

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium