/ Sport

Sport | 05 agosto 2020, 18:03

Colorata, veloce e bellissima. La carovana della Milano-Torino incanta Asti (FOTOGALLERY)

Gli atleti sono passati in città dalle 16.30. L'evento si è svolto in completa sicurezza. Ora Asti aspetta il "suo" Giro d'Italia

Galleria fotografica a cura di Merfephoto

Galleria fotografica a cura di Merfephoto

AGGIORNAMENTO: La 101esima Milano-Torino è stata vinta dal corridore francese Arnaud Démare.

Colorati, velocissimi e bellissimi. Gli atleti della Milano-Torino quest'oggi sono sfrecciati per le vie della città, suscitando un sentimento che forse Asti stava dimenticando: la meraviglia. 

La meraviglia di un evento davvero partecipato, di un piccolo passo verso una normalità tanto sognata. 

La gara ciclistica è approdata ad Asti intorno alle 16.30, per corso Casale, corso Alessandria, piazza primo Maggio, corso Alfieri, piazza Alfieri, corso Dante, largo Martiri della Liberazione, piazza Vittorio Veneto, viale Partigiani, piazza Lugano, viale Partigiani tratto discendente, piazza porta Torino, corso Torino, SS 10 verso Torino.

Per l'occasione è stato predisposto un importante dispiegamento di Forze dell'Ordine, per consentire lo svolgimento dell'evento in piena sicurezza.

Il percorso continuerà per Baldichieri d’Asti, Calliano, Dusino San Michele, Grana, Montemagno, Portacomaro, Scurzolengo, Viarigi, Villafranca d’Asti e Villanova d’Asti.

Nel frattempo Asti si prepara ad ospitare la 19esima tappa del Giro d'Italia, attesa per il 23 ottobre. Il Giro arriverà da Castello di Annone per poi passare da Quarto, corso Alessandria, piazza Primo Maggio, via Calosso, viale alla Vittoria e arrivare così in piazza Alfieri.

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium