/ Sport

Sport | 17 settembre 2020, 07:00

A San Damiano arriva il Memorial Luigi Sacchetto, gara ciclistica juniores. Già 150 gli iscritti

Domenica 27 settembre dalle 9.30, prova unica campionato regionale

A San Damiano arriva il Memorial Luigi Sacchetto, gara ciclistica juniores. Già 150 gli iscritti

San Damiano sarà la sede, domenica 27 settembre a partire dalle 9.30 con la presentazione squadre, della gara ciclistica categoria Juniores, memorial “Luigi Sacchetto”, prova unica campionato regionale, per ricordare Luigi Sacchetto morto, nel 1971 a 20 anni

Ad ideare la manifestazione Piero Sacchetto e, alla conferenza stampa di presentazione era presente anche il campione Franco Balmamion, plurivincitore del Giro d’Italia (1962-63) senza mai vincere una tappa.

“Per aprile – ha spiegato l'assessore allo Sport del Comune di San Damiano, Valter Omedè - era prevista una gara per gli allievi ma la pandemia ha modificato tutto e ora siamo contenti di ospitare la gara juniores. Chi uscirà vincitore dalla gara sarà campione regionale".

SUPERATI I 150 PARTECIPANTI

I partecipanti sono già 150 e arrivano da tutto l’Italia Settentrionale. L’organizzazione è a cura della A.S.D. S.T.A.G. di Canelli e il suo presidente Attilio Amerio ha illustrato la gara di 112, 2 chilometri. “Sarà data particolare attenzione al rispetto delle norme di sicurezza, e il campo sarà suddiviso in tre zone”.

In piazza Libertà (area gialla), dove sarà il traguardo, potranno accedere solo gli accreditati, poi ci sarà l’area verde per i corridori prima del via e l’area bianca per il pubblico. Il via è previsto per le 10.30. l’arrivo intorno alle 13.

IL PERCORSO DA RIPETERE 7 VOLTE

Piazza Libertà, trasferimento per 1,2 chilometri al Km zero, all’altezza della rotonda, innesto strada Fraz. Torrazzo, Valmolina, via San Rocco-Case Brange, via Cardinal Gamba (semaforo), via Cisterna (semaforo), loc. Piano, bivio Valmolina, Bivio san Matteo, bivio San Pietro, Fraz. San Pietro, San Giulio, bivio Pratomorone, rotonda, Rondò, piazza Libertà da ripetersi 7 volte.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium