/ Backstage

Backstage | 19 maggio 2021, 09:34

Il Covid che non c'è... Ieri sera su Backstage, affrontato un anno di pandemia sulla nostra mente [VIDEO]

Con Erica Guarino e Mauro Manieri, si è parlato di bambini, adolescenti, famiglia, coppie, ansia sociale, lutto e opportunità

Il Covid che non c'è... Ieri sera su Backstage, affrontato un anno di pandemia sulla nostra mente [VIDEO]

Una puntata ricca di spunti di riflessione, ieri sera, su Backstage, approfondimento giornalistico quindicinale, format del gruppo More News e del nostro quotidiano.

"Il Covid che non si vede", ripercussioni della pandemia sulla nostra psiche, è stato l'argomento trattato ieri sera con due ospiti che hanno dato spazio a riflessioni trasversali e di ampio respiro.

Condotti dalla giornalista Betty Martinelli, Erica Guarino, psicomotricista, terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, attrice e responsabile della Casa di Siva e Mauro Manieri, psicologo, ipnotista, docente, ricercatore, counselor, coach, hanno dato vita per un'ora ad un dibattito ricco di spunti.

Senso di impotenza, di abbandono, solitudine, sconcerto, cambiamento radicale di contatti e abitudini, come affrontare un lutto, quali le parole nuove che abbiamo insegnato ai nostri bambini?

E ancora, come la coppia ha dovuto reinventarsi nelle nuove situazioni o quali segni tutto questo lascerà negli adolescenti. Le morti in solitudine spiegate ai bambini e come gli adulti stanno affrontando diversi sensi di colpa.

Ansia sociale e depressione, nemici che hanno assunto, purtroppo, nuove vesti, ma in alcuni casi il lockdown è stata anche un'opportunità.

Sono stati questi alcuni degli argomenti trattati e qui la puntata integrale per chi volesse riascoltarla.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium