/ Backstage

Backstage | 10 dicembre 2021, 11:38

Campo nomadi di via Guerra: problematiche e (possibili) soluzioni

Martedì sera ne parleremo, in diretta streaming su sito e pagina Facebook, con il vicesindaco Marcello Coppo e con il capogruppo M5S Massimo Cerruti

Uno scorcio del campo nomadi di via Guerra, ad Asti

Uno scorcio del campo nomadi di via Guerra

Le condizioni di vita all’interno del campo nomadi di via Guerra e, in prospettiva, il ‘superamento’ di quella soluzione abitativa in favore di alternative più salubri e che consentano una maggior integrazione di chi attualmente ci vive sono tematiche ricorrenti da molti anni.

Un tema sul quale, sistematicamente, maggioranza e opposizione si confrontano e si scontrano, con recriminazioni reciproche. Senza dimenticare aspetti altrettanto rilevanti quali la sicurezza e la salute all’interno dell’area e nelle zone limitrofe. Anche in considerazione, ad esempio, dei numerosi incendi di rifiuti di ogni genere che spesso hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Per cercare di fare il punto della situazione, a poche settimane dalla fine del 2021 e a pochi mesi dalle elezioni Amministrative che determineranno l’area politica che guiderà la città nel prossimo quinquennio, martedì sera, dalle 21, dedicheremo a questa importante tematica una puntata del nostro approfondimento giornalistico “Backstage”.

Saranno nostri ospiti, con conduzione e moderazione affidata a Gabriele Massaro, il vicesindaco di Asti con delega al superamento dei campi nomadi Marcello Coppo e il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale Massimo Cerruti.

Potrete seguire la puntata in diretta streaming sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook, con la possibilità di porre domande inviandole, prima della messa in onda, all’indirizzo direttore@lavocediasti.it o, in corso di diretta, commentando la condivisione Facebook.

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - ASTI
Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium