Cronaca | 16 gennaio 2022, 08:01

Dopo scontro frontale auto prende fuoco, morto un diciannovenne. Sul posto anche i vigili del fuoco di Asti

È successo ieri sera in provincia di Torino al confine con l'Astigiano, in frazione Mogol di Brusasco

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Anche i vigili del fuoco di Asti sono stati chiamati per spegnere le fiamme dopo un frontale ieri sera, avvenuto sulla strada provinciale 590 che da Cavagnolo porta a Brozolo in provincia di Torino.

Nella frazione Mogol di Brusasco, un’Opel Corsa condotta da un giovane di 19 anni di Verrua Savoia si è scontrata frontalmente con una Volkswagen Passat, condotta da un 44enne.

Dopo il terribile schianto l'Opel ha preso fuoco e il giovane, rimasto incastrato, è stato estratto dall'auto, ma per lui non c'è stato nulla da fare. 

Lievi ferite per il conducente della Passat.

Betty Martinelli

Leggi tutte le notizie di BACK TO THE FUTURE ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium