/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 16 giugno 2023, 13:34

Aramengo ospita la presentazione di "Milli una donna" del giornalista astigiano Carlo Cerrato

Domani, sabato 17 giugno alle 16, nel laboratorio di restauro dei Nicola. Con l'autore Gian Luigi e Anna Rosa Nicola

Aramengo ospita la presentazione di "Milli una donna" del giornalista astigiano Carlo Cerrato

Domani, sabato 17 giugno alle 16, la presentazione del libro "Milli una donna" del giornalista Carlo Cerrato, fa tappa ad Aramengo, nei laboratori di restauro fondati da Guido Nicola.

Ad accompagnare il giornalista Gian Luigi e Anna Rosa Nicola che racconteranno anche la loro esperienza nel restaurare le opere dei grandi Maestri come Boldini, legato alla figura di Emilia "Milli" Cardona.

Milli racconta, appunto, la storia di Emilia Cardona,  giornalista e scrittrice di Costigliole d'Asti, che fu l'ultimo amore del pittore Giovanni Boldini e il giornalista e autore  ha voluto evidenziare la vita e il lavoro di una donna avanti rispetto al suo tempo.

Cardona era una giornalista colta che, dopo la morte di Boldini, promosse il suo lavoro, rendendolo uno dei più sensibili e immaginifici interpreti della Belle Époque. Era una donna forte e coraggiosa che merita di essere ricordata e celebrata, non solo per il suo contributo all'arte e alla cultura, ma anche per la storia del suo paese.

Il libro non riguarda solo la storia personale di Emilia Cardona. È anche un contributo alla lotta contro gli stereotipi, sottolineando che Cardona non era solo la moglie di un famoso pittore, ma anche una giornalista e scrittrice affermata.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium