Palio - 28 gennaio 2020, 07:50

Palio: Castell'Alfero rinnova la fiducia a Gianluca Fais

Il fantino sardo, dopo il buon piazzamento del 2019 correrà nuovamente per il comune astigiano

Palio: Castell'Alfero rinnova la fiducia a Gianluca Fais

A Castell'Alfero il direttivo e la commissione Corse e Cavalli del Comitato Palio hanno rinnovato la fiducia a difendere i propri colori al Palio 2020 al fantino Gian Luca Fais, detto Vittorio.

GIANLUCA FAIS

Una carriera, quella di Fais, iniziata nel settembre 2000, proprio ad Asti quando disputò il Palio degli scudieri alla vigilia del Palio vero e proprio. Il giorno dopo arriva a sorpresa l'esordio nella finale della corsa astigiana, in sostituzione di Destino, infortunatosi durante la batteria eliminatoria.

Dopo diverse esperienze nazionali, a fine 2004 torna nell'Astigiano proprio nel Comune di Castell'Alferoche, reduce da tre anni di delusioni, scommette su di lui per il Palio di Asti del 2005. Su una pista resa pesante dalla pioggia, il fantino sardo è autore di una corsa impeccabile che lo porta in finale grazie ad un secondo posto conquistato in extremis dietro al cavallo scosso di Nizza.

Fais ha corso per Castell'Alfero dal 2005 al 2009 centrando come miglior piazzamento il quarto posto nel 2006 su Pipperone. L'anno scorso per lui il secondo posto dietro il cavallo scosso di Baldichieri.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU