Palio - 03 febbraio 2020, 08:35

Palio di Asti: miglior presenza nel Corteo Storico dei bambini. Sabato la premiazione

Il premio Mara Sillano Sabatini sarà consegnato nella Cena di Gala al Circolo Culturale San Secondo

Palio di Asti: miglior presenza nel Corteo Storico dei bambini. Sabato la premiazione

Sabato 8 febbraio verrà consegnato il Premio intitolato alla Memoria di Mara Sillano Sabatini per la del sabato antecedente il Palio.

La “Cena di Gala” si terrà alle 20,30 presso il Circolo Culturale San Secondo in Via Carducci, 24  ad Asti.

Per il Palio 2019, il Rione San Secondo si è aggiudicato la vittoria interpretando il tema: “Musica profana e musica sacra nel basso Medioevo”.

La qualificata giuria del Soroptimist Club di Asti ha assegnato il prestigioso premio con la seguente motivazione: “Il tema della sfilata è stato interpretato in modo creativo ed esauriente con ricchezza di elementi stilistici e decorativi. La coerente e armonica partecipazione di innumerevoli figuranti ha reso di chiara e facile lettura il tema originale e complesso della motivazione”.

Il Premio,  giunto all’ottava edizione, è patrocinato dalla famiglia Sabatini in memoria di Mara Sillano Sabatini, grande donna di Palio e attiva borghigiana rossoverde scomparsa prematuramente nel 2011, e rappresenta uno dei riconoscimenti più ambiti nel mondo del Palio.

La cena è organizzata dal Comitato Palio Borgo San Pietro: tutti i Rioni, Borghi e Comuni che hanno partecipato al Corteo sono invitati a prendere parte alla serata, dedicata ai piccoli protagonisti del Palio. Durante la serata sarà riproposto il tema con la presenza dei piccoli figuranti protagonisti della vittoria, accompagnati da musici e sbandieratori; tutti i Rioni, Borghi e Comuni, riceveranno una pergamena, in segno di riconoscimento per la loro presenza e per l’impegno profuso durante l’anno per l’organizzazione e il coinvolgimento dei giovanissimi nel mondo del Palio.

L’Albo d’oro registra tra i vincitori il Borgo San Lazzaro (2012), il Rione San Paolo (2013), il Comune di Moncalvo (2014), il Rione Santa Caterina (2015), il Borgo San Pietro (2016), Il Borgo Don Bosco (2017) e il Borgo Viatosto (2018).

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

SU