Cultura e tempo libero - 29 maggio 2020, 14:17

Langhe, Monferrato e Roero pronti per accogliere i visitatori nel lungo week end del 2 giugno

Aperti chiese, musei, torri, castelli, percorsi archeologici, parchi e riserve

Il castello di Piea

Il castello di Piea

Dopo un lungo periodo di chiusura, a causa dell’emergenza sanitaria degli ultimi mesi, la stagione turistica in Langhe, Monferrato e Roero si avvia ad una ripresa per favorire la fruizione di beni culturali e aree verdi ai turisti in visita nel lungo week end del 2 giugno.

Chiese, musei, torri, castelli, percorsi archeologici, mostre, parchi e riserve garantiscono l’apertura, anche straordinaria, e fanno da apripista ad una conciliazione in sicurezza dell’esperienza di godimento del nostro patrimonio territoriale.

 Nell'Astigiano diverse le aperture:

Castello di Castelnuovo Calcea, 30-31 maggio e 2 giugno dalle 10 alle 19, il 1 giugno dalle 9 alle 13,

Castello di Moncalvo, Belvedere Bonaventura apertura diurna, 30-31 maggio e 1-2 giugno,

Museo etnologico missionario don Bosco a Calstelunovo don Bosco

Apertura: 30 maggio e 2 giugno 10.-12./14.30-18 e 31 maggio, ore10-12.30/14.30-18

Sito web: www.memcolledonbosco.it

Museo Arti e Mestieri di un tempo nel Castello medioevale di Cisterna d'Asti

Apertura: 2 giugno. Ingresso su prenotazione tra le ore 15 e le 17

Sito web: www.museoartiemestieri.wordpress.com

Casa di San Domenico Savio Frazione Mondonio - Castelnuovo Don Bosco

Apertura: 30-31 maggio e 1-2 giugno, ore 9.30-18

Parco del Castello di Piea

Apertura: 2 giugno 14.30 -18.30

Sito web: www.castellodipiea.com

Riserva naturale di Valleandona– appuntamento per famiglie

Partenze: 30 maggio ore 10, 31 maggio e 2 giugno, ore 15

Sito web: https://www.astipaleontologico.it/eventi-3/

Tutte le aperture sul sito

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU