Sanità - 02 giugno 2020, 15:17

Situazione covid sotto controllo a Frinco e Callianetto, i sindaci “Evitare allarmismi inutili”

Si erano diffuse notizie, prive di fondamento, dell’istituzione di zone rosse dopo la positività di un medico di base

Situazione covid sotto controllo a Frinco e Callianetto, i sindaci “Evitare allarmismi inutili”

L’accertamento della positività al Covid-19 di un medico di base operante in ambulatori di Frinco e Callianetto, frazione di Castell’Alfero, ha destato comprensibile preoccupazione tra i mutuati che, la scorsa settimana, si erano recati presso gli studi interessati.

A Frinco tutti i pazienti entrati in contatto con il dottore, attualmente ricoverato al Cardinal Massaia, sono stati sottoposti a tampone e tre sono risultati positivi, con uno di essi ricoverato in ospedale. L’indagine epidemiologica continua ora sottoponendo a controlli i famigliari delle persone dichiarate positive.

Analoga situazione a Callianetto dove, come si apprende da un comunicato postato sul sito del Comune di Castell’Alfero, le persone risultate positive sono 4, due delle quali ricoverate in ospedale.

La situazione è comunque sotto controllo, ma per smentire voci che si sono diffuse rapidamente nei due centri i primi cittadini si sono visti costretti a sottolineare che non ci sarà nessuna zona rossa, non è stato fatto nessun consiglio comunale per tale motivo” e che il medico risultato positivo sta meglio.

“E' triste e vergognoso che in un momento così delicato vengano diffuse notizie senza riscontro, generando inutili allarmismi”, hanno concluso i sindaci.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU