Attualità - 11 aprile 2021, 07:20

Tassa rifiuti, in Piemonte nessun capoluogo paga tanto quanto Asti

I risultati di uno studio della Uil: nella nostra provincia nel 2020 la Tari è costata mediamente 455 euro l'anno a famiglia. Torino a quota 329, Vercelli solo 183, Novara addirittura 164

Tassa rifiuti, in Piemonte nessun capoluogo paga tanto quanto Asti

Tassa rifiuti, in Piemonte nessun capoluogo paga tanto quanto Asti

Un primato di cui gli astigiani avrebbero fatto volentieri a meno. Secondo lo studio annuale del Servizio territoriale della Uil, infatti, nel 2020 la nostra provincia è stata quella in cui si è pagato la Tari più alta tra tutti i capoluoghi del Piemonte.

Nell'anno che ci siamo lasciati alle spalle da qualche mese, la Tassa rifiuti è costata mediamente ad ogni famiglia di Asti 455 euro, tanto quanto a Salerno, in una classifica nazionale guidata da Trapani, città più costosa con i suoi 494 euro medi l'anno, seguita da Crotone (476) e Benevento (472).

La top ten delle città meno costose registra invece Potenza con appena 133 euro l'anno a famiglia, ma anche altri due capoluoghi del Piemonte: Novara con 164 euro e Vercelli con 183. Per quanto riguarda le città metropolitane, la tassa sui rifiuti pesa per 461 euro l'anno a Reggio Calabria: in questa graduatoria Torino con 329 euro paga meno di Milano (336) ma più di Roma (322 euro a famiglia).

La meno cara tra le grandi realtà risulta essere Bologna, con appena 228 euro di spesa media a famiglia per la Tari.

m.d.m.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU