Scuola - 16 aprile 2021, 20:00

Sette classi del Pellati di Nizza coinvolte nel progetto Digital Math Training

Digital Math Training è un progetto appartenente al programma Diderot della Fondazione CRT, sviluppato assieme al Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute dell'Università di Torino

Sette classi del Pellati di Nizza coinvolte nel progetto Digital Math Training

Sono sette le classi degli indirizzi AFM, SIA e Turismo dell’Istituto Pellati di Nizza,(2BR, 3AR, 3BR, 4AR, 4BR, 4CT, 4ET) coinvolte nel progetto Digital Math Training che prevede una formazione di base per tutti gli studenti e l’opportunità per quelli interessati di continuare l’esperienza in una successiva fase di approfondimento.

Digital Math Training è un progetto appartenente al programma Diderot della Fondazione CRT, sviluppato assieme al Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute dell'Università di Torino.

Si rivolge agli studenti delle classi seconde, terze e quarte delle scuole secondarie di secondo grado delle regioni Piemonte e Valle d’Aosta e si propone di rafforzare le abilità matematiche e informatiche indispensabili per affrontare in modo adeguato gli insegnamenti curricolari.

Rappresenta per gli studenti anche la possibilità di testare le proprie attitudini per un eventuale proseguimento del proprio percorso formativo, dopo il diploma, nelle discipline quantitative.

Gli studenti del triennio dell’IIS Pellati interessati hanno firmato un patto formativo per tirocinio valido ai fini PCTO (Percorsi per lo sviluppo delle competenze trasversali e per l’orientamento).

Nella fase di approfondimento gli studenti hanno la possibilità di vedere riconosciute diverse attività, potendo ottenere 3 punti per ogni intervento nel forum, fino a 100 punti per ogni problema consegnato, 3 punti per ogni autovalutazione dei problemi, 20 punti per ogni partecipazione a tutorati on line e 10 punti per ogni questionario compilato.

Il lavoro degli studenti viene premiato al raggiungimento di almeno 400 punti con il riconoscimento di 60 ore di PCTO.

Sonia Bocchino ed Elisa Messina della classe 3BR, sotto la supervisione della loro tutor, la professoressa Emilia Angela Turco hanno superato i 400 punti. Lo stesso risultato è stato raggiunto anche da Aldo Cannito, Bojana Kalafova, Youssef Mahou, Luca Teofilo e Lisa Viazzi della classe 4BR, sotto la supervisione della loro tutor, la professoressa Margherita Ferrari.

Tutti avranno pertanto riconosciute 60 ore di PCTO.

Si è ulteriormente messa in luce l’alunna Sonia Bocchino della classe 3BR che, avendo totalizzato oltre 600 punti, è stata ammessa alla fase avanzata del progetto, tuttora in corso di svolgimento.

I responsabili del progetto Digital Math Training si sono dichiarati particolarmente soddisfatti del lavoro svolto dagli studenti dell’IIS Pellati.

I problemi, presentati attraverso l’ambiente di calcolo evoluto Maple, riguardano quest’anno temi di scottante attualità come, ad esempio, i modelli matematici per lo studio della diffusione delle epidemie.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU