Sport - 10 maggio 2021, 11:33

Volley femminile, serie B2 e C: sabato il Club 76 Reale Mutua Fenera Chieri e il Club 76 Play Asti tornano in campo

I risultati del week end

Club 76 Play Asti Gold

Club 76 Play Asti Gold

Dal prossimo weekend torneranno in campo il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri in Serie B2 e il Club76 PlayAsti in Serie C.

Le ragazze di Marco Sinibaldi e Michele Parusso saranno impegnate in un doppio turno valido per la prima fase dei playoff. Sabato 15 maggio, alle 17, la sfida di andata con Normac Avb di Genova al Palafenera, mentre 24 ore dopo si replicherà a Genova. Il gruppo U19 si è conquistato i playoff grazie al quarto posto nel girone A2.

Sabato 15, alle 20.30, sarà la volta del gruppo U17, impegnato nella seconda fase in Serie C. Le ragazze di Silvia Asola e Raffaella Giachello, inserite nel girone C3, devono ancora recuperare (per la prima fase) la sfida decisiva con Nuova Elva, rinviata a causa della quarantena imposta alle atlete. Nel nuovo girone incontreranno, in ordine: Cargo Broker Academy Leinì, Venaria Real Volley, Pallavolo San Paolo, La Folgore Carrozzeria Mescia, Nixsa Allotreb e Isil Volley Almese Massi. Le fatiche si concluderanno il 12 giugno, quando si formeranno i due gironi con le tre migliori squadre regionali secondo una classifica avulsa che tiene conto anche dei punti conquistati nella prima fase. Saranno assegnati due pass per la promozione in Serie B2.

L’impresa della settimana è senza dubbio quella del Club76 PlayAsti Gold nel campionato provinciale di U17.

Con 32 atlete ancora in quarantena (i due gruppi U17 e U15 quasi totalmente indisponibili) le ragazze di Silvia Asola e Raffaella Giachello sono state comunque chiamate in causa domenica per la trasferta a Cherasco, valida per la terza giornata del girone B.

A testimoniare la grande profondità e qualità del movimento, il Club76 si è presentato sul campo della Libellula Nerostellata 06/07 con una squadra totalmente rimaneggiata che ha visto impegnate insieme ragazze nate tra il 2004 e il 2008. Oltre a Lara Depetris, Carola Colombino e Ilaria Amisano, dal nucleo U17-Serie C, le biancoblu hanno schierato con la maglia da libero Alessia Fini, dal gruppo U19-Serie B2 e fresca di una nuova convocazione in nazionale giovanile (oltre che reduce da diverse presenze in Serie A). Per gli altri ruoli, il Club76 ha attinto dal gruppo delle ragazze nate nel 2008, protagonista assoluto della partita. Il match, che senza gli sforzi dello staff e il grande impegno messo dalle atlete sarebbe stato perso “a tavolino”, è stato invece dominato dalle giovanissime biancoblu, con l’allenatrice che si è concessa il lusso di far ruotare le giocatrici durante l’incontro, durato meno di un’ora. Il risultato finale di 0-3 (14-25; 16-25; 11-25) consegna altri tre punti alla corazzata astigiano chierese, sempre più prima in classifica. “Un applauso a tutte le ragazze, dalla prima all’ultima – commenta soddisfatta Silvia Asola al termine della sfida -. Le ho viste scendere in campo con grande attenzione. Per le piccole è sicuramente stata un’esperienza fantastica”.

Nel campionato Cuneo-Asti, categoria U15, girone A, si registra un altro splendido successo per il Club76 PlayAsti 2007. Le ragazze di Stefano Gay e Chiara Visconti, che giocano nel torneo che vede coinvolte atlete più grandi, sono riuscite a imporsi in trasferta con Pgs El Gall. Sabato 8 maggio, a Grinzane Cavour, le biancoblu hanno vinto 0-3 (20-25; 15-25; 13-25), conquistando la vetta della classifica. Sabato 15 maggio si tornerà alla Brofferio per sfidare Pvb Bieffe 15 Canelli.

Nel girone B, alla Brofferio, il Club76 PlayAsti Silver ha sfidato Libellula Nerostellata 06/07, capolista in classifica. Le atlete di Christian Balzo e Silvia Ravina sono partite alla grande, sorprendendo le avversarie con un parziale perfetto, ma sono state costrette a cedere alla distanza 1-3 (25-13; 13-25; 15-25; 12-25). Sabato prossimo un’altra sfida con le braidesi, questa volta in casa di Libellula Nerostellata 08/09.

In U13, girone B, il Club76 PlayAsti Sereno è uscito sconfitto 3-0 (25-7; 25-13; 25-18) dalla difficile trasferta a Grinzane Cavour. Con il Pgs El Gall le ragazze di Enrica Viarisio e Silvia Ravina hanno lottato su ogni palla, ma non è bastato per conquistare il primo set stagionale. Più tardi, in quel di Bra, ci hanno provato le biancoblu del Club76 PlayAsti Assilab. Le piccole di Mirko Zarantonello e Deborah Sandri hanno ceduto 3-0 (25-22; 25-20; 25-11) alla Libellula Nerostellata Rosa.

In U19, al PalaBosca, grande lotta tra Club76 PlayAsti Gold e Volley Centallo, con le ragazze di Christian Balzo e Pierluigi Ziliani che sono sempre più vicine a fare i primi punti. Il match casalingo si è concluso 0-3 (15-25; 23-25; 16-25), ma già dal prossimo fine settimana le biancoblu avranno altre occasioni.

Nel torneo U13, comitato di Torino, girone H, il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri ha regolato 0-3 (13-25; 9-25; 20-25) il San Giorgio Chieri nel derby disputato in trasferta. Le atlete di Stefano Avite e Francesca Teja salgono quindi a quota 13 lunghezze in terza piazza e domenica prossima saranno protagoniste dell’altro derby con Nuncas Chieri.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU