Economia e lavoro - 15 maggio 2021, 09:22

Artigianato, Felici (Confartgianato Piemonte): "Bene la proroga della scadenza del versamento contributi"

Deciso il rinvio dal 17 maggio al 20 agosto del pagamento Inps

Felici (Confartgianato Piemonte): "Bene la proroga della scadenza del versamento contributi"

Felici (Confartgianato Piemonte): "Bene la proroga della scadenza del versamento contributi"

“Apprendiamo con favore il rinvio dal 17 maggio al 20 agosto della scadenza entro cui artigiani e commercianti, iscritti alla relativa gestione previdenziale Inps, devono versare la prima rata dei contributi dovuti sul minimale di reddito", sottolinea Giorgio Felici, presidente di Confartigianato Imprese Piemonte.

"La proroga è stata decisa in quanto non è stato ancora pubblicato il decreto interministeriale che attua l’esonero contributivo parziale (fino a 3.000 euro) a favore dei lavoratori autonomi e liberi professionisti introdotto dalla legge di Bilancio 2021, e la cui dotazione finanziaria è stata potenziata dal decreto Legge Sostegni - aggiunge il presidente di Confartigianato - In questo momento il tessuto imprenditoriale rappresentato dalle micro e piccole imprese artigiane deve affrontare seri problemi, dal calo di fatturato alla crisi di liquidità all’aumento del ricorso al debito bancario".

"Con questa proroga, fortemente voluta da Confartigianato Imprese, si evita almeno di anticipare un versamento per poi recuperarlo, anche se sarebbe stato preferibile trasformarlo in figurativo, invece di posticiparlo al 20 agosto”, conclude Felici.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU