Cultura e tempo libero - 16 luglio 2021, 15:40

A Canelli l’unica tappa in Piemonte di “Zia Caterina” con il suo magico taxi

Domani alle 17,30, la presentazione del libro “Taxi Milano25”, con Caterina Bellandi e Alessandra Cotoloni

A Canelli l’unica tappa in Piemonte  di “Zia Caterina” con il suo magico taxi

Domani, sabato 17 luglio, a Canelli farà tappa il taxi di Zia Caterina. In tutto il Piemonte sarà l’unica occasione per incontrare una persona meravigliosa come Caterina Bellandi, la famosa tassista di Firenze conosciuta in Italia e nel mondo col nome di “Zia Caterina” per la sua opera di assistenza ai bambini malati che lei accompagna all’ospedale, gratuitamente, nel proprio taxi colorato e pieno di peluches.

Con il taxi, Zia Caterina, già definita la Mary Poppins rivoluzionaria dei nostri tempi, accompagnerà anche Alessandra Cotoloni autrice del libro “Taxi Milano25”, edito da “San Paolo”, che narra la vita di Caterina. L’iniziativa è realizzata in collaborazione fra la Cooperativa Sociale Elsa e Lions Club Nizza Canelli e Asti Alfieri con il patrocinio della Città di Canelli. Il taxi di Zia Caterina arriverà a Canelli alle ore 17,30 presso il Parco Comunale “del Vice” di fronte alla Comunità “Elsa” in via Solferino 96.

Il libro su Caterina è una storia d’amore, quella verso il suo compagno Stefano, taxista di Milano25, morto di cancro. Il taxi di Stefano è stato ereditato da Caterina come dono d’amore trasformandolo in un luogo magico, che ogni giorno effettua corse gratuite per l'ospedale a favore dei familiari e dei bambini malati di tumore, che lei chiama Supereroi.

Salita sul magico taxi, l’autrice del libro ha avuto modo di vedere zia Caterina all’opera in mezzo ai bambini, seguiti, coccolati e anche disegnati sulla carrozzeria. Un’avventura piena di aneddoti, curiosità e tanta umanità. Tra gli episodi salienti l’incontro con Padre Bernardo di San Miniato al Monte di Firenze, il Clown dottore Patch Adams che l’ha voluta con sé in Russia e il viaggio da poco concluso in Thailandia, dove ha conosciuto la vita e i problemi della realtà infantile del mondo asiatico.

Per questa unica presentazione in Piemonte del libro, Caterina Bellandi “Zia Caterina” e Alessandra Cotoloni saranno intrattenute e intervistate da Maurizio Bologna e Roberta Pistone, rispettivamente Officer Distrettuali dei Lions Nizza Canelli e Asti Alfieri. I posti a sedere sono limitati ed è necessaria la prenotazione per posta elettronica all’indirizzo nizzacanelli.lionsclub@gmail.com .

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU