Sport - 10 ottobre 2021, 18:59

Calcio terza categoria: il Moncalvo mette paura alla ex capolista

Ancora un k.o. per la Juniores battuta dal Castelnuovo Don Bosco (2-0)

Il portiere del Moncalvo Marco Ferro (a sinistra) e Francesco Patelli

Il portiere del Moncalvo Marco Ferro (a sinistra) e Francesco Patelli

Il Moncalvo Calcio fa paura alla sempre vittoriosa Sca Asti (1-1), che col pari imposto dai biancorossi cede il primato in Terza categoria. I biancorossi hanno sfiorato l’impresa e danno continuità al proprio cammino, infilando il secondo risultato positivo consecutivo nel terzo turno d’andata. Un punto che permette anche all’undici di mister Cristian Rossi di confermarsi a ridosso della zona play off migliorando la condizione ed amalgama del gruppo.

Moncalvo che ha il merito di passare in vantaggio nella prima frazione grazie al goal di Francesco Patelli (al 18’). Sca che potrebbe pareggiare con il rigore fischiato al 34’ ma con il portiere neo laureato Marco Ferro si supera e para il tiro dagli undici metri. Nella ripresa i padroni di casa finora sempre vittoriosi nei due precedenti match riescono a riequilibrare le sorti al 74’.

Quello giocato oggi è stata la replica del match disputato mercoledì sera a Moncalvo, valido per il secondo ed ultimo impegno della prima fase di Coppa Piemonte. Incontro che aveva visto ben altro andamento con la Sca Asti uscita vittoriosa (3-1), con rete biancorossa di Alessandro Suman. Ora la squadra del presidente Manuel Bosco attende il sorteggio di mercoledì quando conoscerà il nome dell’avversario dei quarti di finale che si disputeranno con gare di andata e ritorno

Purtroppo prosegue la serie nera della Juniores che incappa nella terza sconfitta consecutiva per mano del Castelnuovo Don Bosco (2-0) passato alla “Valletta”. Lotta la squadra diretta da Massimo Orsogna ed Elvis Duò ma nel secondo tempo subisce le due reti decisive, rimandando ancora l’appuntamento con il primo goal e punto stagionale.

Sabato (alle 15) la squadra Juniores del Moncalvo Calcio affronterà la prima trasferta fuori provincia, attesa anella torinese Pecetto per un incontro inedito nel recente passato biancorosso. Padroni di casa che puntano al vertice del girone.

Formazione di Terza categoria che domenica (alle 15) tornerà alla “Valletta” per affrontare il Mezzaluna Villanova, match che era stato già vissuto nello scampo del passato torneo in cui i biancorossi riuscirono ad imporsi in trasferta. Villanovesi battuti nell’ultimo turno e così appaiati in classifica dal Moncalvo.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU