Scuola - 09 marzo 2023, 09:00

8 marzo: un flash mob degli studenti del Penna di San Damiano per le donne iraniane (FOTO)

La manifestazione ieri in piazza Alfieri

8 marzo: un flash mob degli studenti del Penna di San Damiano per le donne iraniane (FOTO)


Gli studenti dell'istituto professionale alberghiero "G. Penna" di San Damiano hanno organizzato in piazza Alfieri un flash mob di solidarietà nei confronti delle donne iraniane che da mesi coraggiosamente sono scese in piazza per protestare contro il regime e rivendicare i loro diritti.

Sulle note di "Baraye" di Shervin Hajipour, canzone simbolo del movimento "Donna, vita, libertà", le ragazze e i ragazzi del Penna, insieme con alcuni alunni della scuola primaria, hanno ballato sventolando veli e foulard in ricordo di Masha Amini, la ventiduenne morta dopo essere stata arrestata dalla polizia morale iraniana perché accusata di non indossare correttamente l'hijab.

Durante la canzone, diffusa in tutto il paese, sono stati mostrati i toccanti versi del testo il cui titolo, Baraye, è una parola persiana che significa "per". I versi finali "Per la libertà" "Per la libertà" "Per la libertà" sono stati con forza ripetuti dai ragazzi consapevoli del valore immenso e fragile di questa parola.

Infine una ragazza ha donato una mimosa ad un ragazzo che l'ha ringraziata con una carezza e un abbraccio. Il gesto inconsueto vuole significare eguaglianza al di là degli stereotipi (anche ai maschi si possono regalare fiori) e lotta a qualsiasi forma di violenza attraverso gesti di amore, rispetto e gentilezza.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU